Basket Case #1: il fumetto Shockdom sul basket supervisionato dal giocatore Andrea Pecile

Nei prossimi giorni Shockdom pubblicherà il primo episodio di Basket Case, una nuova serie dedicata al mondo del basket. Il fumetto è scritto da Manuel Piubello, vede ai disegni Davide “Dado” Caporali e vanta la supervisione di Andrea Pecile, cestista italiano al momento impegnato come playmaker per la Pallacanestro Trieste. Di seguito trovate la trama e alcune pagine in anteprima del volume. Buona lettura!

Michele ha quasi quindici anni, è introverso, timido e vive in un mondo tutto suo; parla poco e quel poco che dice sembra procurargli un grade sforzo. Riccardo non ha nemmeno vent’anni, ma ha già un bimbo, una compagna e un lavoro come corriere espresso, un lavoro che non gli piace, che lo tiene incollato a un sedile e lontano dal campo. Karim ha diciassette anni, è di origine libanese, ma vive in Italia da quando è piccolo, ha una bella casa, un bel telefono e una bella madre, che non è la sua. Tre ragazzi apparentemente senza nulla in comune, ma uniti da una grande passione: il basket. Sarà proprio il basket a farli incontrare e a unirli, prima come squadra e poi come amici, aiutando ognuno di loro a crescere, sul campo e nella vita. Scritto con la partecipazione e supervisione del cestista Andrea Pecile, Basket Case racconta la loro storia, fatta di cadute e di voli a canestro, di sconfitte e vittorie, la storia di Michele, Riccardo e Karim e di centinaia di altri ragazzi che, come loro, ogni giorno sfidano piccole e grandi difficoltà per inseguire le proprie passioni.

Fonte: Shockdom

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.