Videorecensione: The names

Una storia, quella di The names (RW Lion), che visita le oscure stanze dei bottoni, con l’organizzazione dei Nomi che da secoli tira le fila di governi e di popoli, manovrando l’economia e di conseguenza il vero potere, che più che dagli scranni dei parlamenti si esercita negli uffici delle grandi banche d’affari, nei salotti dell’alta società e della massoneria, nelle frenetiche borse di tutto il mondo.

Ecco la nostra videorecensione della miniserie di 9 numeri scritta da Peter Milligan e disegnata da Leandro Fernandez, raccolta in Italia in un paperback della RW Lion (200 pag. a colori, € 17.50).


The Names
The Names – Ebook

Max Bonati

Androide proveniente da un extramondo al di là dei bastioni di Orione. Deckard mi sta dando la caccia, nel frattempo cerco di leggere più fumetti possibile.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.