C4 Classifica: le 10 battaglie più memorabili di Marvel Comics

marvel

Quali sono i dieci scontri più avvincenti avvenuti sulle colorate pagine dei comics Marvel? Doverne scegliere solo una decina è una sfida ardua, considerando la grande quantità di fumetti che sono stati pubblicati dal secolo scorso a oggi. Per questo tipo di cose è sempre bene scegliere un parametro sul quale basarsi e visto che non stiamo parlando di un elemento quantificabile da qualsivoglia unità di misura, l’unico criterio di giudizio che mi rimane sono le mie personali emozioni provate leggendo le storie di supereroi e malvagi sedicenti padroni del mondo.

10. Thor vs Gorr

Il dio del tuono è un vero e proprio osso duro, ma c’è un essere che gli ha dato non pochi problemi: Gorr il macellatore di dei. Gorr è una creatura triste, alla quale il destino ha ucciso il figlio e la donna che ama, in più è stato anche cacciato dal suo stesso popolo. La sua sofferenza, le sue sventure fanno nascere un odio viscerale contro dio. Quando un giorno entra in contatto con un’arma misteriosa piombata dal cielo, decide di soddisfare la sua fame di vendetta e inizia una crociata che lo porterà a uccidere tutti gli dei che riesce a scovare, da qualsivoglia pantheon essi provengano. La scia di sangue, di arti tranciati e di morti è lunga e arriva fino al dio del tuono. La sua forza però non può nulla contro Gorr. Dopo numerosi scontri in cui ne esce sempre sconfitto, Thor riesce ad allearsi con il sé stesso giovane, un ragazzo avventato non ancora degno del Mjolnir, e il sé stesso anziano, ormai succeduto al padre come regnante di Asgard. I tre dei lottano il nemico nell’unico modo che conosce un vichingo: caricare a testa bassa e affrontandolo di petto. Il macellatore di dei viene sconfitto, ma nello scontro Thor muore. Per poi resuscitare dopo tre giorni…

Letture consigliate: Thor – Dio del tuono: volume 1 “Il macellatore di dei” e volume 2 “Bomba divina” – Panini Comics

Thor

9. Gli Ultimates vs i Chitauri

I Chitauri sono una razza di alieni con l’abilità di cambiare la forma del proprio corpo, che tentano di conquistare la Terra dai tempi della Seconda Guerra Mondiale. Allora si allearono con i nazisti, fornendogli tecnologia all’avanguardia per sottomettere le altre nazioni, furono fermati da Capitan America e gli Alleati. Ora tentano ancora una volta di prendere il potere, ma questa volta in modi più subdoli: controllo della popolazione con droghe sciolte nell’acqua, chip impiantati nei bambini e altre diavolerie. Vengono scoperti dallo SHIELD e subito gli Ultimates partono all’attacco! Herr Kleiser, il nazi Chitauro che aveva combattuto Cap, è ancora vivo e i due si affrontano in un duello mortale. Quando gli alieni sembrano avere la meglio, gli Ultimates schierano Hulk nella battaglia. Questo gigante gamma radiato è ben diverso da quello che conosciamo, in questo universo infatti Hulk è un vero e proprio mostro incontrollabile. Affronta Herr Kleiser, lo fa a pezzi e poi lo divora! Non contento attacca tutte le navicelle spaziali dei Chitauri, facendo più danni lui da solo che tutto l’esercito e gli altri eroi messi insieme.

Lettura consigliata: Marvel Omnibus Ultimates – Panini Comics

Ultimates

8. Daredevil vs il Punisher

Il diavolo di Hell’s Kitchen e il Punitore si sono scontrati molte volte, il loro non è solo uno conflitto fisico, ma soprattutto di ideali. Il primo è convinto che un criminale è tale solo dopo essere stato giudicato colpevole da un tribunale, mentre il secondo è un po’ più diretto, se ti giudica colpevole, sei un uomo morto. Lo scontro si svolge sui tetti di New York. Devil trova il Punitore appostato con un fucile da cecchino, pronto a giustiziare un boss malavitoso. I due iniziano a suonarsele di santa ragione, Frank Castle non ha la minima possibilità di sconfiggerlo in un combattimento corpo a corpo, ma si era già preparato a questa eventualità e aveva disposto una trappola: un dispositivo agli ultra suoni che mette fuori combattimento Daredevil. Quando quest’ultimo riprende i sensi, si trova incatenato a un palo e con una pistola carica appiccicata alla mano con del nastro adesivo. Il Punitore gli dice che ora la scelta sta a lui: o lo uccide o permette che lui uccida il boss mafioso. Murdock preme il grilletto, ma la pistola non spara, il percussore era stato tolto (!)… Anche Castle preme il grilletto della sua arma, ma questa volta parte un colpo che uccide la vittima predestinata.

Lettura consigliata: Punisher Garth Ennis collection #1 – Panini Comics

Devil

7. X-Men vs Magneto

La saga Magneto trionfante è il canto del cigno dello sceneggiatore Chris Claremont, l’uomo al quale dobbiamo l’incredibile successo che hanno avuto gli X-Men, divenendo per molti anni il fumetto più venduto in America. Xavier e Magneto sono entrambi dei mutanti e entrambi hanno dedicato la loro vita a proteggere e salvare la propria razza. Il primo ha aperto una scuola per educare e addestrare i giovani mutanti in modo da realizzare un futuro in cui umani e mutanti possono vivere insieme; il secondo invece è cresciuto nell’incubo dell’olocausto perpetrato dai nazisti contro gli ebrei, per lui esiste solo una via: quella della forza. Se gli umani non lasciano in pace i mutanti, se ne pentiranno amaramente. I due sono stati amici per una vita, ma quando si è arrivati al dunque le loro strade si sono divise. In questa storia, dopo un lungo scontro  tra gli X-men di Xavier e gli Accoliti di Magneto sull’asteroide M in orbita introno alla Terra, quest’ultimi hanno la peggio. L’asteroide sta per esplodere e l’unica via di fuga è una scialuppa di salvataggio, potrebbero salvarsi tutti, ma alla proposta di scappare Magneto risponde: “Addio mio vecchio amico qualunque cosa accada, io e i miei non andremo come pecore al macello… ma come tigri.”

Lettura consigliata: Gli incredibili X-Men #50 – Marvel Italia

Magneto

6. Hulk vs il Maestro

Quale nemico si può contrapporre a lui se: Hulk è il più forte che c’è?” La risposta ce la dà lo storico sceneggiatore del Golia Verde Peter David, nella famosa saga Futuro Imperfetto. In questa storia, Hulk è catapultato in un non lontano futuro, in cui la Terra è stata devastata dalla guerra atomica e l’unica città, che si possa definire tale, ancora in piedi è Dystopia, una metropoli dominata con il pugno di ferro dal Maestro, che altri non è che Hulk nel futuro. Il Maestro vorrebbe che il suo giovane io governasse al suo fianco, ma Hulk odia cos’è diventato e vengono presto alle mani. Il Maestro ha più esperienza ed è più potente della sua giovane controparte e facilmente gli spezza l’osso del collo. Questo non ferma Hulk, che appena guarito, si allea con il gruppo di ribelli e utilizzando la macchina del tempo del dottor Destino, spedisce il Maestro nel momento esatto in cui sta per esplodere la bomba gamma: nell’istante in cui Hulk nasce, trasformando lo scienziato Bruce Banner, il Maestro muore.

Lettura Consigliata: Hulk – “Futuro imperfetto” – Marvel Italia

Hulk

5. Gli Avengers vs Korvac

Gli eroi più potenti della Terra, alleati ai Guardiani della Galassia e ai Difensori, affrontano Korvac, “il Nemico”. Gli Avengers requisiscono un autobus di una linea pubblica (!) per raggiungere un’anonima villetta, una tra le tante abitazioni tutte identiche le une alle altre di quel quartiere. Nulla fa presagire il drammatico finale a cui stanno andando incontro tutti gli eroi. Entro non molto tempo saranno tutti morti, uccisi da Korvac. I supereroi sopravviveranno allo scontro, ma non grazie alle loro capacità, ma al ripensamento del loro nemico che poco prima di morire per mano della sua compagna, con un ultimo atto di potere ridona la vita a tutti i suoi opponenti. Mai come in questa occasione, i Vendicatori hanno affrontato un nemico imbattibile e mai come in questa occasione gli eroi lo hanno combattuto a testa alta, sfidando apertamente la morte.

Lettura consigliata: Marvel gold – I vendicatori “La saga di Korvac” – Panini Comics

korvac_mdn

4. Elektra vs Bullseye

Nelle lunga appassionante run scritta da Frank Miller su l’avvocato cieco di Hell’s Kitchen, di scontri interessanti ce ne sono molti: Daredevil contro il Punitore, Hulk, Kingpin o Bullseye giusto per elencarne alcuni. Quest’ultimo se la vede anche contro Elektra, dando luogo a quello che è probabilmente il più micidiale scontro tra assassini mai avvenuto sulle pagine di un fumetto. Entrambi sono dei killer letali: lei è una ninja capace di sbucare fuori da un angolo buoi e infilzarti con i suoi sai; mentre lui possiede l’innata abilità di trasformare qualsiasi oggetto gli capiti tra le mani in un’arma mortale. Le parole di Bullseye a Elektra descrivono bene la fine dello scontro: “sei molto brava… Ma io… Sono magico…”. Lui le ferisce la gola con una carta da Poker e poi la finisce pugnalandola a morte con un sai.

Lettura consigliata: Marvel Omnibus Devil

Elektra

3. Spider-Man vs Kraven il Cacciatore

Sergei Kravinoff è un uomo ossessionato dalla caccia: nella sua vita ha cacciato e sottomesso qualsiasi tipo di bestia feroce che popola la Terra. Ancora insoddisfatto, decide di portare la caccia su un altro livello e inizia a confrontarsi con l’Uomo Ragno. I due si sono scontrati innumerevoli volte, ma Spidey è difficile da battere. Kraven capisce che se vuole sconfiggere il suo nemico, deve diventare come lui. La sua follia lo porta a immergersi in vasche colme di ragni e a cibarsi dei ragni stessi. Quando finalmente si confronta con il suo nemico giurato, Spider-Man soccombe. Kraven però, desidera una vittoria totale, indossa il costume dell’Uomo Ragno e affronta i suoi nemici. Alla fine, una volta raggiunti tutti i suoi scopi, il cacciatore è soddisfatto, non ha più nulla da cacciare né da uccidere, è ora di farla finita: si toglie la vita con un colpo di fucile in testa.

Lettura consigliata: Marvel history “Spider-Man – L’ultima caccia di Kraven” – Panini Comics

Kraven

2. Dottor Destino vs l’Arcano

“La nausea e l’orrore sono inimmaginabili, la morte assoluta a solo pochi secondi offre una fuga che qualunque mortale avrebbe accettato… ma lui è Destino!”
E già, lui è Destino e difatti lui è stato l’unico e il solo in tutto il multiverso ad aver sfidato e sconfitto un Arcano! (Per tutti quelli che abitano in una grotta e son usciti solo da poco, spiego che gli Arcani sono degli esseri dall’ineguagliabile potere, che hanno creato tutta l’esistenza giusto come passatempo) E non solo: dopo aver sottomesso l’Arcano nelle prime Secret Wars, il sovrano di Latveria gli ha sottratto anche i poteri! Lo scontro è stato memorabile, si sono fronteggiati un membro della razza di esseri più potenti in assoluto contro un semplice (meno male che Destino non legge le mie classifiche!) umano. Visto che ormai Victor Von Doom, ci aveva preso gusto, quando gli Arcani si sono di nuovo affacciati nella realtà, poco prima delle seconde Secret Wars, li ha di nuovo affrontati. Questa volta, spalleggiato dal mago supremo, il dottor Strange e dall’uomo con il potere di modellare la materia a suo piacimento, Molecola.

Lettura consigliata: Marvel Omnibus Secret Wars – Panini Comics

Destino

1. Capitan America vs Iron Man (Civil War)

I lettori di fumetti amano vedere i loro supereroi preferiti scontrarsi, per questo motivo non sono rare storie e saghe in cui gli eroi vengono alle mani, alla fin fine senza neanche un buon motivo valido: controllo mentale… tornei indetti da entità sovraumane… strane incomprensioni… In Civil War invece le cose sono totalmente diverse, gli eroi si scontrano per difendere degli ideali. Sappiamo bene a cosa possono portare gli ideali, la storia ce lo ha insegnato sia nel bene che nel male. Per questo motivo, quando si sono formate le due squadre capitanate da Capitan America da una parte e da Iron Man dall’altra, non si sono solo battuti, ma hanno iniziato una vera e propria guerra. All’apogeo dello scontro si fronteggiano il Capitano e il Testa di Ferro. Vedere due vecchissimi amici darsele di santa ragione fa un certo effetto, tant’è che questo è lo scontro più epico della storia della Marvel!

Lettura consigliata: Marvel Omnibus Civil War – Panini Comics

iron man

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 20 aprile 2016

    […] e agli scontri più avvincenti nei comics. Nella prima classifica abbiamo scoperto quali sono state le 10 battaglie più memorabili della Marvel Comics. Ora è arrivato il momento della DC Comics, l’altro universo fumettistico che ospita  i […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.