Hellboy: Mignola è perplesso sulla serie cinematografica

2008.Hellboy2_02Mike Mignola, durante il C2E2, ha affermato di non avere alcuna idea circa i piani di Guillermo Del Toro a proposito del personaggio nato dalla sua fantasia, il rosso figlio dell’inferno di nome Hellboy.

L’artista americano infatti ha ammesso di non sapere se un terzo film si farà e come potrebbe mai finire, tant’è che, per scherzare, ha detto che ci vorrebbero almeno 600 ore di pellicola per rendergli giustizia. Infatti il secondo capitolo finiva con un notevole cliffhanger in cui i protagonisti principali, Hellboy, Liz e Abe Sapien lasciavano la divisione B.P.R.D., mentre Liz si ritrovava in dolce attesa.

Anche l’attore principale Ron Pearlman ha dubitato della riuscita del progetto: tuttavia, ha aggiunto (e ciò suona come un monito per i fan di tutto il  mondo), mai dire mai.

Fonte: bleedingcool.com

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.