C4 Comic presenta “Inside Comics”: Le storie #1 – Il boia di Parigi

Eccoci giunti al quinto appuntamento della rubrica Inside Comics, un modo diverso per analizzare un fumetto. Se siete nuovi e vi state chiedendo cosa sia questa rubrica, ecco qui un breve riassunto.

Inside Comics non è una recensione e a ogni modo non si pone come obiettivo quello di dare una valutazione o un giudizio sull’opera. Inside Comics cerca invece di analizzare aspetti oggettivi, sicuramente non fondamentali, che sono nascosti all’interno di un albo a fumetti (come strutturazione delle tavole, distribuzione dei balloon tra i sessi ecc.).

L’albo che questa volta viene sottoposto ad una scrupolosa analisi è la prima uscita de Le Storie, la collana antologica di SBE.

La collana Le storie ha esordito in edicola nell’Ottobre 2012 con Il boia di Parigi, una bellissima storia di Paola Barbato illustrata con maestria da Giampiero Casertano. Recentemente questo albo, assieme a Il principe di Persia sempre di Barbato, è stata raccolta in un elegante volume da libreria edito da SBE.

DATA PUBLICATION

Le storie 1 - Il boia di ParigiSerie: Le storie
Numero: 1
Titolo:
Il boia di Parigi
Soggetto e sceneggiatura:
 Paola Barbato
Disegni: Giampiero Casertano
Copertina: Aldo Di Gennaro
Editore: Sergio Bonelli Editore
Prima pubblicazione: Ottobre 2012
Formato: 17 cm x 21,3 cm
Numero pagine: 114
Prezzo: 3,80 €

.

INSIDE COMICS PT. 1 – TAVOLE, VIGNETTE, BALOON

L’albo in questione è composto da:

  • 110    tavole
  • 621  vignette
  • 632  balloon/didascalie

L’albo, come è lecito aspettarsi, è abbastanza ricco di vignette e balloon: in 110 tavole gli autori devono riuscire a narrare nella sua interezza una vicenda non semplice, caratterizzare i personaggi ed inquadrare il contesto storico in cui questi si muovono.

Il grafico seguente mostra come le vignette si distribuiscano sulle tavole.
Da notare che solo 6 tavole contengono meno di 5 vignette e che la stragrande maggioranza delle tavole contiene 6 vignette.
LeStorie_01_TavVignette

COEFFICIENTE GABBIA BONELLIANA

Questo coefficiente misura in quale percentuale il fumetto rompe con la tradizionale strutturazione della tavola di un fumetto Bonelli. Applicata una valutazione il più oggettiva possibile ad ogni tavola, si calcola la media percentuale sul numero di tavole da cui è costituito l’albo.

Di seguito alcuni esempi di valutazione.

  • 0%:  Tavola 3×2 suddivisa in vignette di uguale dimensione
  • 15%:  Tavola contenente una striscia con 3 vignette
  • 15%: La tavola contiene una vignetta grande che occupa lo spazio di 2 strisce
  • 60%: Splash Page senza contorno

Le regole di valutazione complete sono consultabili nel documento scaricabile a questo link.

L’albo analizzato tende a rispettare la tradizionale gabbia bonelliana con pochissime variazioni sul tema: questo non toglie assolutamente nulla alla potenza e alla drammaticità che caratterizzano molte delle tavole.

JUST THREE WORDS…

Mi concedo una breve parentesi di natura soggettiva per staccare un attimo da numeri e statistiche. Avendo a disposizione tre sole parole per descrivere l’intero albo, sceglierei le seguenti:

  • Tagliente
  • Riflessivo
  • Accurato

INSIDE COMICS PT. 2 – PAROLE, PAROLE, PAROLE

Analizziamo ora come sono distribuiti i balloon all’interno dell’albo: parlano più gli uomini o le donne?

LeStorie_01_PercGender

Dal precedente grafico è evidente che il sesso maschile, con un 86,4%, è il protagonista assoluto dei dialoghi e pensieri presenti in questo albo. In gran parte questo dipende dal periodo storico in cui si svolge la vicenda. Da notare, però, che una delle figure femminili presenti, anche se di poche parole, è la causa del punto di svolta dell’albo. Infatti grazie a lei assistiamo all’evoluzione finale del protagonista e della vicenda stessa.

Nel seguente grafico si analizza l’andamento percentuale durante lo svolgersi del fumetto (sull’asse x è rappresentato il numero di pagina e sull’asse y la percentuale).
L’andamento è pressapoco costante per tutto il corso dell’albo, si nota solo una leggerissima salita della componente femminile tra pagina 40 e pagina 58.
LeStorie_01_XYGender

Analizziamo ancora un aspetto della distribuzione dei dialoghi dell’albo: quanto parla il protagonista?

LeStorie_01_PercProt

Il protagonista, Sanson, nel corso della storia parla ma sopratutto pensa moltissimo. Il personaggio risulta, infatti, ben caratterizzato e nel corso delle 110 tavole si evolve in sincronia con gli eventi narrati.
Nel seguente grafico si analizza ancora l’andamento percentuale durante lo svolgersi del fumetto (sull’asse x è rappresentato il numero di pagina e sull’asse y la percentuale).

Da notare come il protagonista sovrasti nei dialoghi gli altri personaggi per quasi tutto l’albo e solo dopo pagina 95 perda il suo primato. Da quel momento in poi sono effettivamente più importanti le sue azioni rispetto alle sue parole.

CONCLUSIONI E RICONOSCIMENTI

In conclusione l’albo analizzato ha un’impronta molto classica nella strutturazione delle tavole. Storia e personaggi sono ben delineati grazie anche ad un numero cospicuo di vignette e balloon e troviamo un personaggio femminile che anche con poche parole riesce a cambiare il corso della Storia!

Le storie #1 si aggiudica i seguenti riconoscimenti (per conoscere le regole di attribuzione è possibile consultare il documento a questo link).

  • Classic
    (Coefficiente Gabbia Bonelliana <5%)
  • Man Power
    (Balloon maschili predominanti rispetto a quelli femminili)
  • You are not alone
    (Dialoghi distribuiti in modo equilibrato tra protagonista ed altri personaggi, il protagonista pronuncia tra il 25% ed il 55% dei dialoghi)
Le Storie #01 - Badge

Le Storie #01 – Badge

WHAT’S NEXT?

Questo appuntamento è terminato.Se vi siete persi le analisi precedenti di Inside Comics ecco qui i link:

Lukas Reborn #1Lukas #1Orfani: Nuovo mondo #1 , Morgan Lost #1.

Non perdetevi il prossimo episodio della rubrica Inside Comics: uscirà ad aprile e vi farà passare la fame di statistiche.

Luca Fioravanti

Tutto ha inizio con Dylan Dog, trampolino di lancio per poi scoprire un universo immensamente vasto ed eterogeneo. Diffido delle persone che ritengono che il fumetto sia "solo roba da bambini".

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. 25 aprile 2016

    […] Le Storie #1 – Il boia di Parigi,  Lukas Reborn #1, Lukas #1, Orfani: Nuovo mondo #1 , Morgan Lost #1. […]

  2. 25 aprile 2016

    […] Le Storie #1 – Il boia di Parigi,  Lukas Reborn #1, Lukas #1, Orfani: Nuovo mondo #1 , Morgan Lost #1. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.