Bao Publishing: in uscita Escapo

pauBAO Publishing è lieta di annunciare l’uscita in libreria di Escapo, capolavoro di Paul Pope ora disponibile finalmente in Italia nell’edizione a colori BAO, con una ricca appendice di extra direttamente dal tavolo da disegno di Paul Pope e una galleria di tributi che vanta nomi come John Cassaday e Dean Haspiel o Yuko Shimizu.

Pubblicata originariamente in USA nel 1995 dall’etichetta dello stesso autore, la Horse Press, in bianco e nero e mai uscito in Italia, Escapo è la storia di un artista circense, solo e innamorato, che sfida la morte ogni giorno, ma non sa vincere la sfida che è più cara al suo cuore. Una figura tragica e poetica languidamente tratteggiata dal pennello di Paul Pope, uno dei massimi artisti americani in attività.

Escapo è disponibile in tutte le librerie a partire dal 31 marzo 2016

Paul Pope è un fumettista americano che vive e lavora a New York. Il suo debutto nel mondo del fumetto risale ai primi anni Novanta, e si muove in parallelo a un alto numero di collaborazioni con brand di moda, in Italia per la Diesel e negli Stati Uniti per la DKNY. La miniserie Batman: Anno 100, da lui scritta e disegnata, gli vale numerosi premi e viene pubblicata in diverse lingue. Nel 2010, ha ottenuto il riconoscimento di Master Artist dall’American Council of the Arts. Sempre nello stesso anno, la strip fantascientifica Strange Adventures, un omaggio alle storie degli anni Trenta di Flash Gordon ed edita dalla DC Comics, si aggiudica il premio Reuben del National Cartoonist Society come Miglior Libro dell’anno. In Italia, per BAO Publishing, sono stati pubblicatiFunziona una volta sola, Escapo e Battling Boy, una saga epica che narra le avventure di un giovane eroe, cui è seguito lo spin-off Aurora West, su disegni di David Rubín.

Fonte: Bao Publishing

Jacopo Cerretti

Classe '90, cresciuto a pane (tanto) e comics con approccio disinteressato, negli ultimi 3 anni ho sviluppato un vero e proprio amore per il fumetto grazie in primis all'indagatore dell'incubo, i colleghi di casa Bonelli e alle poesie grafiche di Gipi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.