Tutelaspezia: un art contest gratuito all’interno della manifestazione

Tutelaspezia. Esposizione e meeting su prevenzione, ripristino e cura del territorio da alluvioni, frane e terremoti per amministratori e cittadini informati.

La manifestazione si occupa del problema del dissesto idrogeologico, dell’edilizia sostenibile, dell’efficienza energetica e dei cambiamenti climatici. Tutelaspezia si rivolge agli amministratori, alle associazioni di categoria, agli esperti del settore, agli studiosi e ai ricercatori, ma anche ai cittadini poiché, il problema del dissesto idrogeologico riguarda tutti.

All’interno della manifestazione si terrà un art contest a partecipazione gratuita. Di seguito vi riportiamo il bando che potete trovare a questo link. Vi ricordiamo che avete tempo fino a venerdì 15 aprile 2016 per presentare i vostri progetti.

ART CONTEST TUTELASPEZIA

TutelaspeziaMI.VA bandisce l’art contest “Tutelaspezia”, open call rivolta ad artisti. L’obbiettivo dell’art contest “Tutelaspezia” é la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul tema dell’ambiente e dell’ecologia e nello specifico sul dissesto idrogeologico, edilizia sostenibile, efficienza energetica e cambiamenti climatici. L’artista é chiamato a un confronto con il proprio stato d’animo davanti a fenomeni climatici distruttivi come alluvioni, frane e terremoti in qualunque momento della loro fase (pre-durante-post) ed é declinabile in tutte le più svariate interpretazioni. Gli artisti selezionati esporranno le proprie opere all’interno della manifestazione fieristica patrocinata dalla Regione Liguria e dal Comune della Spezia: “Tutelaspezia. Esposizione e meeting su prevenzione, ripristino e cura del territorio da alluvioni, frane e terremoti per amministratori e cittadini informati”. L’esposizione delle opere selezionate avverrà in corrispondenza dell’apertura al pubblico della manifestazione stessa, ossia sabato 1 ottobre e domenica 2 ottobre 2016 dalle ore 10 alle ore 19. Il luogo di svolgimento é Speziaexpò, centro fieristico della Spezia. Nella giornata di domenica 2 ottobre, tra gli artisti selezionati dalla commissione per l’esposizione delle loro opere, saranno proclamati vincitori i primi 3 classificati delle tre categorie in concorso: pittura/grafica, scultura/installazione e fotografia. I vincitori riceveranno dal presidente della giuria l’attestato di vincita per ciascuna categoria in concorso. Le opere selezionate sono pertanto pittoriche, grafiche, scultoree, installative e fotografiche. Si può concorrere con al massimo 5 opere per artista. Per le opere bidimensionali la misura dell’opera (cornice compresa) non deve superare le seguenti misure (larghezza per altezza, centimetri): 60×180, 280×180, 120×180. Saranno accettate forme stilistiche e tecniche varie, purché corrispondenti al tema proposto. La partecipazione é gratuita. Ai selezionati, per l’esposizione dell’opera é richiesto il tesseramento a MI.VA. Il costo di tesseramento ammonta a € 5,00 e verrà effettuato al momento dell’allestimento. Il trasporto, la consegna, la collocazione in loco e il ritiro delle opere selezionate é a carico del partecipante, il quale si assume la totale responsabilità delle suddette operazioni inclusa l’incolumità del manufatto stesso. Nel caso l’artista concorra nella categoria arte scultorea e installazione, qualora l’opera necessiti di una base, é consentita la collocazione di un proprio piedistallo di colore nero. L’allestimento avverrà nei giorni del 29 (orario 8:30-12:30) e 30 (orario 8:30-19:30) settembre 2016, il disallestimento avverrà nel giorno del 3 (orario 8:30-19:30) ottobre 2016. La deadline per l’invio della domanda di partecipazione é il 15 aprile 2016. Per la partecipazione al concorso di artisti che, al momento dell’invio della domanda di partecipazione non avessero raggiunto la maggiore età é necessaria l’autorizzazione di un genitore o di chi ne va le veci. L’artista che desidera partecipare può inviare la propria domanda via e-mail all’indirizzo arte@tutelaspezia.it (dimensione massima 20 MB) per mezzo del modulo scaricabile dall’url http://tutelaspezia.it/portfolio/performance, allegando in e-mail (separate, qualora gli allegati superassero la dimensione massima di invio):

1. curriculum vitae dell’artista con estensione txt e pdf (non ci sono limiti di età o esperienza, ma é richiesto il domicilio/residenza abituale in Italia);

2. fotografia dell’opera e di un dettaglio dell’opera o file del progetto dell’opera (da minimo 1 opera a massimo 5 opere totali nella stessa o in categorie diverse. Le opere ammesse non hanno vincoli di date di realizzazione e non devono essere necessariamente inedite o mai esposte. In ogni caso l’artista garantisce l’originalità dell’opera proposta e garantisce che i cotenuti della medesima non violano le norme di legge. In caso di invio del file del progetto dell’opera, l’invio della fotografia dell’opera e del dettaglio dell’opera dovrà avvenire entro il 26/08/16, pena l’esclusione dal concorso;

3. fotografia dell’artista;

4. sinossi dell’opera (massimo 1500 caratteri, spazi inclusi, contenente titolo dell’opera, soggetto e descrizione), scheda tecnica dell’opera (contenente tipo di oggetto, materiale/tecniche e dimensioni) e biografia dell’artista (massimo 1000 caratteri, spazi inclusi) con estensione txt e pdf.

N.B. Le immagini digitali inviate dovranno essere in duplice copia: la prima ad alta risoluzione (300 dpi) con estensione jpg e la seconda 72 dpi per pubblicazione web.

A seguire l’accettazione della domanda, che avverrà tramite e-mail, l’organizzazione posterà sul sito internet e sui social network Tutelaspezia la partecipazione dell’artista e della sua opera/e o del file del progetto dell’opera/e. L’operà sarà quindi sottoposta a “e-voting”. L’opera che otterrà un maggior riscontro otterrà una speciale menzione di merito. Gli esiti dell’art contest saranno pubblicati on-line all’url http://tutelaspezia.it/portfolio/performance, in data 16 maggio 2016. I criteri tramite i quali la commissione attuerà la sua selezione saranno la qualità esecutiva, la ricerca e l’orginalità dell’opera. Le scelte della commissione sono insindacabili. Saranno selezionati un massimo di 30 artisti. Sarà infine, cura dell’organizzazione Tutelaspezia, la comunicazione agli artisti selezionati della piantina della sala con i relativi spazi destinati alla propria esposizione. Gi artisti selezionati avranno poi diritto ad un pass per l’ingresso gratuito alla manifestazione negli orari e nei giorni di apertura al pubblico. Le opere selezionate saranno pubblicate in catalogo in formato elettronico dove saranno inseriti biografia, fotografia dell’artista e descrizione e fotografia della propria opera.

Date da ricordare:

1 marzo 2016 —————- pubblicazione del bando

15 aprile 2016 —————- termine ultimo per invio della domanda di partecipazione

16 maggio 2016 ———— conclusione lavori commissione e pubblicazione online esito degli artisti selezionati

28 agosto 2016  ————- termine ultimo per invio delle fotografie dell’opera

29 e 30 ottobre 2016 —— allestimento e collocazione opere selezionate

1 e 2 ottobre 2016 ———- esposizione opere selezionate

2 ottobre 2016 ————— premiazione dei vincitori da parte della giuria

3 ottobre 2016 ————— disallestimento e rimozione opere

Per ulteriori informazioni: referente Valentina Agostino cell. 339.42.27.289, mail info@tutelaspezia.it, http://www.tutelaspezia.it, Tutelaspezia su social network: Facebook, Instagram, Linkedin.

Application form scaricabile (formato pdf e word)

form_arte

form_arte

https://www.facebook.com/tutelaspezia/

Fonte: http://www.tutelaspezia.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.