Disegnare la frontiera: il laboratorio gratuito di graphic journalism al Sabir Pozzallo Festival

DISEGNARE LA FRONTIERA
Laboratorio di Graphic Journalism
Sabir Pozzallo Festival 12/15 maggio 2016
‪#‎HotSpotDrawings‬
disegnare la frontieraCinque giorni d’indagine e disegno per capire come un centro abitativo può affrontare l’arrivo dei migranti e rifugiati in ‪#‎Italia‬.
Gli aspetti, le procedure e i problemi che conseguono dall’essere frontiera.
Attraverso gli incontri organizzati dal festival, la relazione con gli esperti, gli attivisti e le interviste in paese i partecipanti costruiranno un reportage disegnato delle 5 giornate con un approfondimento al nuovo hotspot che verrà aperto nel porto di ‪#‎Pozzallo‬.
Tutto il lavoro verrà condiviso in un flusso sui social network Twitter e Facebbok con l’hashtag #hotspotdrawings e raccolto in un ebook.
Il workshop è gratuito.

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.