Quanto costa un autografo nelle fiere estere?

cci2013_photo_exhibithall1_kgÈ giusto che gli artisti facciano pagare i propri autografi durante le fiere e le convention? Questa pratica (assente nel nostro paese) in alcuni casi è obbligatoria durante le manifestazioni negli Stati Uniti e nel Regno Unito, il sito Bleedingcool ha cercato di fare chiarezza sull’argomento. In queste settimane si sono scatenate diverse polemiche di alcuni fan, stanchi del fatto di avere ulteriori spese oltre quelle dell’albo stesso e dell’ingresso.

I disegnatori e gli autori dal loro canto si sono schierati contro chi va alla ricerca delle firme per un ritorno su Ebay, e che spesso il tempo passato durante le kermesse è sottratto al lavoro che possono svolgere. Andiamo ora a dare un’occhiata ravvicinata ai prezzi.

Stan Lee: 60-100 dollari.
Rob Liefeld: 10 dollari (60 per New Mutants #98).
Humberto Ramos: 10-20 dollari.
Edgar Delgado: 5 dollari con valutazione CGC.
Neal Adams: 30 dollari.
Whilce Portacio: 10-20 dollari.
Bill Sienkiewicz: 10-20 dollari.
Charles Soule: 10 dollari.
John Romita Jr: le prime tre gratis, dalla quarta 2 dollari. 10 dollari con valutazione CGC.
Len Wein: 5 dollari, 20 firma con valutazione CGC, 25 per Hulk #181, Giant Size X-Men #1 e House of Secrets #92.
Joe Rubinstein: 2 dollari (50 per Wolverine).
Greg Horn: 20 dollari per le variant Gamestop.
Victor Olazaba: 10 dollari.
Matteo Scalera: 20 dollari con valutazione CGC.
Fiona Staples: 20 dollari con valutazione CGC.
Klaus Janson: 20 dollari con valutazione CGC.
Mike Grell: 3 dollari
Bob Camp: 30 dollari
Alex Saviuk: 5 dollari
Fabian Nicieza: 10 dollari per fumetti legati a Deadpool e X-Force
Gerry Conway: 5 dollari
Pat Brodrick: 3 dollari
Arvell Jones: 3 dollari
Jose Delbo: 5 dollari
Mike Zeck: 5 dollari
John Beatty: 4 dollari
Keith Pollard: 5 dollari
Jimmy Palmiotti & Amanda Conner: gratis per 5 albi, 2 dollari dopo il quinto, 5 dollari per valutazione CGC.

Offerta Libera

Ben Templesmith
Peter David

Firma privata, al di fuori della fiera

Jim Lee: 30 dollari

Fonte: Bleedingcool

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.