Pescia, fumetto e dintorni: le date e le prime informazioni sulla nuova edizione

Locandina PF&D 2016La terza edizione di Pescia, Fumetto e dintorni prende il via sabato. 

Alle 10 è prevista l’inaugurazione, con un incontro ospitato dal Museo della Carta di Pietrabuona, in via Mammianese, con Moreno Burattini, Marcello Toninelli, il direttore del Museo Massimiliano Bini e l’assessore Elisa Romoli.

Alle 16 aprirà la convention in piazza del Grano, che ospiterà tutti gli altri apputnamenti; alle 17, sul palco, Luca Pozza e Andrea Meucci parleranno della Prima Guerra Mondiale nel fumetto.
Alle 18.30, assieme ad Andrea Domestici, sarà ricordata la figura di un grande del fumetto, ma non solo, prematuramente scomparso: Lorenzo Bartoli.
Alle 21.30 inizieranno le esibizioni live di Gardens of Love, Klam e Perfect Strangers.

Domenica si apre, alle 12, con la presentazione degli autori della collana Progetto Pulsar di Carmignani Editrice, a cura di Alessandro Ciampi.
Alle 15.30 musica di nuovo protagonista, con la Banda Bassotti Street Band, che tornerà in piazza alle 18.
Alle 16 si parlerà delle Vie alternative al fumetto: crowdfunding, webcomic, autoproduzione, con Steven Tamburini, Paolo Massagli, Samuel Daveti, Alessio D’Uva.
Alle 17 concerto di Maria Elena Lippi.

In piazza del Grano, nei due giorni, i figuranti del Rione San Michele e gli animatori Christian e i suoi amici Giocolieri.
Amianto Comics presenterà in anteprima il numero zero della sua nuova rivista.
Fabio Lai e Claudia Checcaglini, Riccardo Nunziati e Marcello Mangiantini autograferanno le stampe a tiratura limitata realizzata esclusivamente per questa manifestazione e distribuite gratuitamente ai visitatori.

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.