Napoli Comicon 2016: tutte le novità Lion e Goen

Il Napoli Comicon si dimostra di nuovo un palco ricco di annunci per la casa editrice RW Edizioni. Riguardo alla linea Lion è stato spiegato come sarà affrontata la lunga strada che ha come obiettivo Rebirth, evento che dovrebbe portare a uno sconvolgimento del mondo DC comics.

Partiamo dunque dall’annuncio dei due grandi crossover che porteranno a questo squilibrio:
il primo, Robin Wars, vedrà una lotta tra i nuovi e i passati Robin, causando gravi conseguenze nelle storyline dell’eroe pipistrello.
Il crossover sarà tra due testate del giustiziere Batman, Batman il cavaliere oscuro e il mensile Giovani titani/Cappuccio rosso.
Invece a sconvolgere gli equilibri dell’eroe kryptoniano sarà  Alba selvaggia, un crossover tra le testate Superman e Superman l’uomo d’acciaio, che partirà ad agosto per finire a novembre quando si tireranno le somme con Super-league.

Dato l’imminente arrivo al cinema di Suicide Squad, è stato inoltre deciso di far uscire una miniserie per dare l’occasione ai lettori di conoscere meglio i personaggi del film; i capitoli saranno dedicati alla Suicide Squad in generale, e in particolare due capitoli saranno dedicati rispettivamente ad Harley Queen e al Joker.
Vedremo inoltre altri due volumi dedicati alla squadra di super criminali: Suicide Squad New Suicide Squad che raccoglieranno i primi archi narrativi delle due serie.
Deadshot invece sarà protagonista di due volumi: Suicide Squad presenta Deadshot e Suicide Squad Most Wanted.
Harley Queen sarà inoltre protagonista di un volume che raccoglie le sue più recenti storie del quale si potrà avere una anteprima durante l’etna comics.

Altri personaggi  che popolano l’universo DC avranno modo di ritagliarsi il proprio spazio:
sarà pubblicato il secondo volume di Titans Hunt, che vedrà nuovamente in azione i Giovani Titani.
Uscirà la nuova serie Omega Men, e vedrà luce in Italia la miniserie di Swamp Thing scritta da Len Wein, autore originale dell’opera e disegnata da Kelley Jones.

3041052-wwe1v1_coverSaranno poi stampate due riedizioni dei classici Superman Red Son e Batman Anno Due, oltre che con l’edizione in volume del Superman Unchained di Scott Snyder e Jim Lee.
Presente nella lista delle future uscite anche Wonder Woman con il volume Wonder Woman Terra uno scritto da Grant Morrison e disegnato da Yanick Paquette.

Per quanto riguarda la Vertigo, saranno proposte le più recenti serie dell’etichetta:
The twilight childern di Gilbert Hernandez e Darwyn Cooke.
Clean room, un fumetto thriller horror nel mondo dell’auto aiuto e della conoscenza di sé.
Art Ops, nuova serie popolata da folli personaggi e scritta da Mike Allred.
Slash and Burns, dall’autore di The Bodies Si Spencer.
La miniserie Sheryff of Babylon .
Infine appare un altro titolo Dark Night: a True Batman Story, realizzata da Paul Dini, storico co-creatore di Harley Quinn ed Eduardo Risso.

La novità principale annunciata dalla linea Geon invece riguarda la ripresa di titoli interrotti dalla J-pop/GP dal punto in cui si erano fermati, la lista comprende :
The Devil’s Lost Soul di Kaory Yuko e Say, I love You di Kanae Hazuki.
Cage of Eden di Yoshinonu Yamada, X-Blade cross di Satoshi Shiki e Tatsuhiko Ida, A town Where You Live di Kouji Seo e Celestial Clothes di Etorouji.
Billy Bat  un seinen thriller di Takashi Nagasaki e Naoki Urasawa, Moyashimon, storia scritta e disegnata da Masayuki Ishikawa.
Saint Young Man, 
un manga umoristico dell’autore Nakamura Hikaru con protagonisti Gesù e Buddha alle prese con una vacanza sulla Terra. Historie, il manga storico che vede un futuro collaboratore di Alessandro il Grande e infine Tokyo Alice di Toryo  Chya e Adams di Ryoji  Minagawa.
Per ultimo è stato annunciato un titolo inedito:
Reversibleman: del mangaka Nakatani D. che vedrà come protagonista una liceale capace di tener un mitra all’interno del proprio corpo.

fonte: RW edizioni

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.