Aperto in Giappone il primo museo dedicato a Snoopy

gq7d1wjdh1rzlsb1mrevIl Giappone ha deciso di omaggiare Charles M. Schulz e una delle sue creazioni più celebri in tutto il globo, Snoopy. Situato nel quartiere di Tokyo chiamato Rappongi ha aperto infatti il primo museo dedicato al beagle, cane compagno di avventure di Charlie Brown. Durante le visite sarà possibile ammirare storie inedite dei Peantus, pezzi da collezione ed eventi.

Al momento è in corso l’esibizione “My Favourite Peanuts“, dove Jean Schulz (moglie del leggendario artista) ha scelto le sue 60 strisce preferite, con descrizione di retroscena durante la loro creazione. Durante il soggiorno sarà possibile soffermarsi a mangiare un boccone al Cafe Blanket o acquistare un souvenir al Gift Shop.

L’origine di questo progetto viene dalla profonda popolarità del personaggio nel paese del Sol Levante, grazie alla presenza della sua immagine su oggetti di uso comune. Anche oggi è possibile incontrare persone appassionate di Snoopy ma che non hanno mai letto una comic strip in vita loro. L’apertura è avvenuta il 23 aprile scorso, è possibile visitare questo sito internet (in inglese) per avere ulteriori informazioni sulla struttura e sui biglietti.

Fonte: Kotaku

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.