Edizioni Inkiostro: è uscito “Stelle fredde”

Stelle fredde coverStelle fredde
di Alessandro Di Virgilio e Antonio De Luca
Editore: Edizioni Inkiostro
Collana: Graphic novelink
Formato: 17×24 cm, 224 pagine in b/n
ISBN: 9788899413309
Prezzo: 7,90 euro
Formato: Brossurato 17 x 24 cm
Pagine: 50
Colore: B/N

In una Roma ai margini, talmente tanto da poter essere qualsiasi altro posto, c’è chi, suo malgrado, si troverà ad affrontare qualcosa più grande di lui, che affonda le radici in un passato oscuro e remoto e dove la violenza, l’amore e l’amicizia, la fanno da padrone. Sotto un cielo costellato di stelle luminose e fredde.

Alessandro Di Virgilio nasce a Napoli nel 1962. Attualmente vive e lavora in un paese della Sabina. Sceneggiatore, è stato molto attivo nel periodo 1986-1992, lavorando per Il Giornalino, Splatter e altre testate. Dopo un periodo di ibernazione artistica, è tornato a scrivere circa sette anni fa. Da allora ha pubblicato per il mercato delle librerie con gli editori Becco Giallo, NPE, Tunué, Primiceri, Passenger Press e Round Robin. Attualmente, oltre ad essere docente di sceneggiatura presso il NID di Perugia, scrive storie autoconclusive e miniserie per l’Editoriale Aurea, sulle testate settimanali Lanciostory e Skorpio e, per Il Giornalino delle Ed. San Paolo, ha in corso la quarta stagione della serie I racconti della palude.

Antonio De Luca disegna da sempre, nel ’97 si diploma alla Scuola Romana dei Fumetti, dopo di che entra in uno studio di animazione per qualche anno, producendo nel frattempo diverse locandine teatrali. Si riavvicina al fumetto nel 2010, disegnando due storie per MadForComics, scritte da Massimiliano Filadoro e Bepi Vigna. La passione per l’horror è evidente e nel 2014 entra nel gruppo di Splatter (Elm Street House), disegnando Ammazzaclown di Stefano Fantelli. Di lì il passo è breve e si unisce alla nuova covata malefica di Mostri (Bugs Comics), rivista con cui ancora collabora.

Fonte: Edizioni Inkiostro

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.