C4 Classifica: 10 super-mamme nei comics

c4classifica_10 super mamme

In realtà tutte le mamme hanno i superpoteri, altrimenti come si spiegano le loro incredibili capacità come ad esempio: portare in grembo un essere vivente, produrre del latte caldo a qualsiasi ora del giorno e della notte, percepire con uno sguardo la salute della propria prole e tante, tante altre abilità innate? Ma qui parliamo delle donne che popolano le colorate pagine dei comics, le loro abilità vanno ben oltre quelle delle mamme “standard”. Enjoy!

10. Witchblade

Avete presente la trasmissione: “Non sapevo di essere incinta”? Witchblade potrebbe esserne una protagonista perfetta! Lei, infatti, ha scoperto un giorno di portare una bimba in grembo, senza avere la più pallida idea di chi potesse essere il padre… Poco prima della scadenza dei fatidici 9 mesi, le viene svelato che la piccola era stata concepita mentre era in uno stato comatoso (questa storia è quasi peggio dei Midi-chlorian che ingravidano la mamma di Anakin Skywalker), ma le sorprese non finiscono qui: non molto tempo dopo la nascita della bambina, Witchblade viene a sapere che l’unico modo per salvare il mondo è ucciderla… E secondo voi cosa avrà mai fatto lei? Semplice: l’ha ammazzata! (ma chi cavolo le scrive le storie di Witchblade!?)

witchblade

9. Mistica

La mutante con il potere di cambiare l’aspetto del proprio corpo non vincerà il premio per mamma dell’anno. Dopo aver dato al mondo il piccolo Kurt “Nightcrawler” Wagner, lo abbandona a se stesso e questi crescerà in un circo itinerante in viaggio per l’Europa. Anni dopo, probabilmente attanagliata dai rimorsi di coscienza (ma chi ci crede!) ha adottato la giovane mutante Rogue, ma solo per utilizzarla contro i suoi nemici: gli X-Men.

mistica

8. Talia al Ghul

Come suggerisce il suo cognome, Talia al Ghul è la figlia del famigerato Ra’s al Ghul che molti già conoscono dal film Batman Begins e la serie TV Arrow. Nei comics lei è stata scelta dal padre per essere la degna sposa di Bruce Wayne, in modo da poter generare l’erede al trono (ma se Ras è pressoché immortale, a cosa serve un erede? Mah!). In effetti poi tra i due ci sarà del tenero e dopo i consueti 9 mesi nasce Damian Wayne. Per almeno una decina di anni Batman non saprà nulla del figlio, che sarà cresciuto dalla madre e dalla Loggia degli Assassini. Talia non si può certo definire una mamma amorevole, considerando il duro e crudele addestramento che ha dovuto subire suo piccolino. Ora Damian ha deciso di vivere con Batman e veste i panni di Robin.

talia al ghul

7. Alien regina madre

Vi sorprende trovare la raccapricciante aliena in questa classifica per “sole mamme”? In realtà lei ha tutto il diritto di esserci: l’Alien queen, infatti, è una delle madri più premurose che si siano mai viste sui comics. Da sola riesce a mettere al mondo decine (se non centinaia) di piccoli alieni bavosi e guai a chi glieli tocca!

Alien_Queen_vs_Queen (2)

6. Madelyne Pryor

Madelyne – Maddie per gli amici – Pryor ha la “fortuna” di possedere una delle più complesse storie mai viste su un fumetto. Meno male che in questa sede non ci interessano le sue origini… Maddie prende la malsana decisione di sposare Ciclope degli X-Men, che l’aveva presa in moglie solo perché somigliava molto a Jean Grey! Quando quest’ultima fa il suo ritorno dal mondo dei più, lui se ne va e abbandonando la coniuge, non prima però di averla messa incinta (bella persona Ciclope, vero?) Da questo “amore” nasce Nathan Summers, quello che in futuro sarà conosciuto con il nome di Cable. Madelyne Pryor in realtà non somiglia a Jean per caso, lei è il suo clone e come tale ha ereditato i suoi poteri: telecinesi e telepatia. Inoltre, grazie a un paio di patti con dei demoni infernali è anche capace di comandare i Goblin, del piccole e perfide creature demoniache.

Madelyne Pryor (2)

5. Crystal degli Inumani

In questi giorni non si fa altro che parlare degli Inumani, quindi mi pareva azzeccatissimo infilare nella classifica delle super mamme anche Crystal, un ibrido terrestre-kree. La dolce inumana dopo la terrigenesi ha ricevuto il dono di controllare a proprio piacimento i quattro elementi della natura: aria, acqua, fuoco e terra! Anni fa entrò a far parte dei Fantastici Quattro, ma visto le sue incredibili capacità poteva anche starsene da sola, non aveva bisogno di un gruppo. Inaspettatamente si innamora dell’antipaticissimo Quicksilver, l’ex mutante che oltre al potere della supervelocità, ha anche l’abilità di offendere chiunque gli sia vicino! I due concepiscono la piccola Luna (nata proprio sul nostro satellite, che fantasia vero?). La bambina ha il potere di riconoscere sempre la verità.

Crystal

4. Jessica Jones

L’eroina protagonista della serie TV Marvel, Jessica Jones, è in realtà anche una mamma. La serie televisiva è ambientata prima del lieto evento, quando Jessica aveva un’agenzia d’investigazione privata. Nei comics le cose sono andate un po’ avanti, lei è divenuta un Avengers a tutti gli effetti e si è innamorata di Luke Cage, altro personaggio protagonista di una serie TV targata Netflix. Dalla loro unione nascerà Danielle, una bimba che per adesso nono ha ancora sfoggiato abilità particolari, a differenza della madre che ha ricevuto il classico pacchetto di poteri: super forza, invulnerabilità e volo.

The_Pulse_Vol_1_11_Textless

3. Spider-Woman

La Donna Ragno è una delle mamme più “fresche” dei fumetti Marvel, tanto è recente la notizia che nei fumetti pubblicati qui in Italia, lei deve ancora partorire! Ma dalla pagina Facebook dell’artista che la sta disegnando, Javier Rodriguez, arrivano già le prime immagini di lei con il suo pargoletto. Spider-Woman è un agente dello SHIELD e membro degli Avengers, oltre a essere un’abile super-spia possiede anche diversi poteri ragneschi: aderire alla superfici, superforza e super riflessi, planare con l’aiuto del vento (giuro che ci sono dei ragni che sanno farlo!), emettere dei feromoni “calmanti” che funzionano meglio sugli uomini e sparare dei raggi d’energia bioelettrica (ecco: ragni che sparano colpi laser non se ne sono mai visti…)

spiderwoman (2)

2. Scarlet

Grazie ai suoi poteri di alterazione delle probabilità, Wanda è riuscita a dare al mondo due bambini dal nulla (in realtà ha utilizzato dei frammenti dell’anima del demone infernale Mephisto, ma non ditelo ai bimbi, che poi s’impressionano e non dormono la notte). I due piccini purtroppo non hanno vita lunga e ben presto scompaiono improvvisamente. Solo alcuni anni dopo Scarlet scopre che i suoi figli in realtà non sono morti, ma anzi sono divenuti due bravi ragazzi, anche loro con superpoteri, che hanno costituito il gruppo di giovani eroi: Young Avengers.

scarlet

1. La Donna Invisibile

Sue Storm ha il potere dell’invisibilità, cioè di rendere invisibile qualsiasi cosa, compresa sé stessa, e possiede l’abilità di creare dei campi di forza quasi impenetrabili; ma il suo vero dono è la capacità di tenere unito il gruppo di cui fa parte: i Fantastici Quattro, che più di ogni altra cosa è una famiglia. Sue Storm è anche la mamma di due figli a dir poco fantastici: Franklin, un ragazzo che detiene il potere latente di plasmare la realtà stessa, e Valeria, una bimba che sembra essere più intelligente del padre (e visto che il papà è Mr. Fantastic, l’uomo più intelligente del Marvel Universe, questa la dice lunga).

sue storm

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.