X-Men: il prossimo film sarà ambientato negli anni ’90

apocalisse x-menCon l’imminente uscita di X-Men: Apocalypse, il produttore Simon Kinberg ha parlato del futuro del franchise cinematografico che riguarda il gene X. La prossima pellicola dovrebbe essere ambientata durante gli anni ’90, seguendo così la linea temporale di X-Men: First Class (1963), X-Men: Days of Future Past (1973 e una data in un futuro imprecisato) e infine proprio il film in uscita (1983).

Non è stato ancora dichiarato se Kinberg abbia fatto direttamente riferimento alla squadra del Professor X, o ad uno degli spinoff attualmente in lavorazione (X-Force, New Mutants). Gli attori principali (Micheal Fassbender, James McAvoy, Jennifer Lawrence e Tye Sheridan) si erano dichiarati entusiasti di possibili nuove collaborazioni. Cosa attende il futuro dei mutanti? Soltanto il tempo potrà fornire risposte.

Fonte: Comic Book Resources

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.