Wolverine: il terzo film sarà vietato ai minori

hugh jackman wolverineWolverine 3 è in programma per il 3 marzo 2017 e la Fox, tramite il produttore Simon Kinberg, ha fatto sapere che questo film avrà un taglio ancora più maturo nelle vicende. Si tratterà di un film violento che rincorrerà il genere western e il Logan che vedremo sarà radicalmente diverso dalle versioni precedenti. Il film sarà Rated-R ovvero vietato ai minori di 17 anni non accompagnati. La notizia ci esalta, dato che la natura stessa del personaggio merita un adattamento più adulto, come è stato fatto con Deadpool.
Il successo che ha avuto quest’ultimo dovrebbe incoraggiare la produzione del film di Wolverine le cui riprese sono già iniziate.

Fonte: gizmode

Orzo Nimai

Mi chiamo Nimai. E' il mio vero nome. Sul serio! Scrivo storie e un giorno vorrei farlo diventare un lavoro. Uno dei miei sogni è accumulare abbastanza materiale per riempire almeno una pagina su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 18 giugno 2016

    […] foto sul set uno Hugh Jackman truccato come la versione invecchiata di Logan. Il film sarà anche vietato ai minori di 17 anni non accompagnati e questo fa ben sperare per il futuro della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.