Marvel Cinematic Universe: due grosse novità nel cast di “Black Panther”

lupita-nyongoLupita Nyong’o è in trattative per un ruolo in Black Panther. I Marvel Studios infatti non si fermano mai e, mentre il personaggio di Pantera Nera interpretato da Chadwick Boseman debutta con successo in Captain America: Civil War, sono già all’opera con i casting per il film che lo vedrà protagonista.

Secondo The Hollywood Reporter il cast del nuovo cinecomic, previsto in uscita a febbraio 2018, potrebbe quindi arricchirsi di un nome prestigioso come quello di Lupita Nyong’o, Oscar come migliore attrice non protagonista nel pluripremiato 12 anni schiavo. Il ruolo che l’attrice dovrebbe ricoprire non è stato ancora rivelato, ma i rumors la vogliono sentimentalmente legata a T’Challa, re di Wakanda. Non dovrebbe comunque trattarsi di Ororo Monroe – per gli amici Tempesta -, che nei fumetti è al fianco di Pantera Nera, poiché i diritti cinematografici dei mutanti sono nelle mani della Fox.

michael-b.-jordanE appena dopo la notizia delle trattative tra i Marvel Studios e la Nyong’o, è arrivata la conferma dell’ingaggio di Michael B. Jordan, che torna nell’universo Marvel dopo aver interpretato la Torcia Umana nel controverso Fantastic 4 – I Fantastici Quattro di Josh Trank. Anche il suo personaggio non è stato ancora rivelato, ma si ipotizza che affiancherà Chadwick Boseman nei panni del villain.

La pellicola è diretta da Ryan Coogler, che ne ha scritto anche la sceneggiatura insieme a Joe Robert Cole, e uscirà nelle nostre sale il 16 febbraio 2018.

Fonte: The Hollywood Reporter

Elisa Mallegni

Newser in prova

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.