Oltrecorto: il festival “A tutto volume” organizza un evento dedicato a Corto Maltese

Il festival “A tutto volume” di Ragusa propone un incontro imperdibile per gli amanti del fumetto d’autore e di Corto Maltese. Venerdì 17 giugno nella città patrimonio mondiale dell’umanità si confronteranno per la prima volta Marco Steiner, storico collaboratore dell’ideatore del marinaio avventuriero e Ruben Pellejero, disegnatore della prima opera pubblicata a vent’anni dalla morte del fumettista e scrittore

unnamed (1)

Nel cuore del barocco di Ragusa, città patrimonio mondiale dell’umanità, un incontro imperdibile per gli amanti di Corto Maltese. Venerdì 17 giugno dalle 21.30 in Piazza SS Salvatore, infatti, il festival ”A tutto volume” ospiterà “Oltrecorto”, un omaggio alla letteratura disegnata di Hugo Pratt e al suo personaggio più celebre. Marco Steiner, storico collaboratore del grande fumettista e scrittore, e Ruben Pellejero, disegnatore che insieme allo sceneggiatore Juan Diaz Canales ha fatto “rivivere” il marinaio venti anni dopo la scomparsa del suo ideatore, si incontreranno per la prima volta per fare il punto sulla complessa eredità lasciata da Pratt e sulle prospettive di sviluppo dell’eroe creato dalla sua matita nel 1967. Durante l’incontro – che vedrà anche la partecipazione di Francesco Boille, giornalista di Internazionale, e di Vincenzo Cascone, regista e socio della società di produzione Extempora – Steiner presenterà “Oltremare” (Sellerio), secondo romanzo che racconta le storie del giovane Corto Maltese, mentre Pellejero si soffermerà sula collaborazione con Canalez che ha portato nel 2015 alla realizzazione di “Sotto il sole di mezzanotte” (Rizzoli/Lizard) trentesima avventura della saga del personaggio più amato della storia del fumetto.

unnamed (7)

La settima edizione di “A tutto volume” – che si terrà da venerdì 17 a domenica 19 giugno – ospiterà oltre 50 tra giornalisti, scrittori, filosofi, poeti, saggisti, sportivi, attori e chef coinvolti in più di 30 eventi in 20 location, 6 sezioni (incattedra,inparola, incipit, incucina, inscena, infavola) per circa 50 ore di programmazione e migliaia di lettori e turisti attesi da tutta la Sicilia e dal resto d’Italia. Un weekend dedicato alla cultura con un programma che spazierà dalla narrativa all’attualità, senza trascurare enogastronomia, musica, spettacolo e una sezione dedicata ai giovani lettori. Dal pomeriggio a tarda sera, il festival promosso dalla Fondazione degli Archi e ideato da Alessandro Di Salvo animerà il centro storico di Ragusa Superiore e quello di Ragusa Ibla, la parte più antica della città, con un programma ricco di appuntamenti, tutti a ingresso gratuito.

Fonte: A tutto volume

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.