[SPOILER] DC Rebirth: un crossover tra le serie targate Dc Comics svela alcuni retroscena

ATTENZIONE: la news potrebbe rivelarsi spoiler per alcuni lettori

rebirth-header-cbbdc

DC Comics ha fatto uscire il primo numero di DC Universe: Rebirth, scritto da Goeff Johns e disegnato da Ivan Reis, Gary Frank, Ethan Van Sciver e Phil Jimenez, in cui ha reintrodotto personaggi che mancavano come Ted Kord, il Wally West originale, e ha inserito la storica graphic novel di Alan Moore, Watchmen, nella continuity dell’universo DC: viene suggerrito che il reboot del New52 con le sue alterazioni di continuità, sia stato influenzato dal Dr. Manhattan in persona, colui capace di manovrare la materia a suo piacimento. Secondo lo scrittore Johns è il momento di raccogliere l’eredità lasciata dai super eroi in Watchmen.

before-watchmen-doctor-manhattan4-09a0e-aaec0

Ha sorpreso quasi tutti un crossover con il mondo creato da Alan Moore e Dave Gibbons. Parlando a USA Today, Johns ha chiarito che il ruolo di Manhattan sia vicino più a quello di “antagonista“, intendendolo nettamente diverso da ruolo di “cattivo del Dc Comic Universe.
Johns ha aggiunto: “Le cose che stanno iniziando a tornare… Penso che sia una storia interessante da raccontare. In definitiva, qual è la forza più potente, credere o non credere?”

Fonte: CBR

Orzo Nimai

Mi chiamo Nimai. E' il mio vero nome. Sul serio! Scrivo storie e un giorno vorrei farlo diventare un lavoro. Uno dei miei sogni è accumulare abbastanza materiale per riempire almeno una pagina su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 3 giugno 2016

    […] comparsa di Dr. Manhattan e di altri elementi di Watchmen è sicuramente una delle sorprese più grandi di DC Universe: Rebirth #1. Ma altrettanto sorprendente è la reazione di Dave Gibbons, co-creator di Watchmen  insieme ad […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.