Marvel Now: “Death of X” svelerà cosa è succeso tra mutanti e inumani dopo “Secret Wars”

Death-of-X

Dopo gli eventi narrati nella saga Secret Wars, orchestrata dallo sceneggiatore Jonathan Hickman e dal disegnatore Esad Ribic, il tempo nei fumetti Marvel ha fatto un salto in avanti di otto mesi, presentandoci un mondo in cui le nebbie terrigene hanno reso gli inumani la razza sempre più forte a discapito dei mutanti che hanno iniziato a morire, avvelenati proprio dalle nebbie.

Sappiamo che qualcosa è andato storto tra i mutanti e gli inumani ma non conosciamo i dettagli di quello che è successo in quei otto mesi mancanti, ma ora l’attesa è finita: gli autori Jeff Lemire e Charles Soule, rispettivamente delle testate Extraordinary X-Men e Uncanny Inhumans sveleranno tutto ai loro lettori nella prossima storia dal titolo: Death of X.

La serie sarà proprio ambientata in quei famigerati otto mesi mancanti e spiegherà il conflitto nato tra gli inumani e i mutanti, causato dalle nebbie terrigene, inoltre verrà anche svelato il destino dello Scott Summer adulto ancora MIA.

Il nome della storia, tradotto letteralmente “Morte della X”, non fa presagire nulla di buono, perché i lettori sanno bene che quella X è il fattore mutante che sprigiona i poteri nelle persone che lo hanno nei propri geni.

Death-of-X

Fonte e immagini: comics alliance

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 9 luglio 2016

    […] racconto degli otto mesi trascorsi dopo le guerre segrete tra Inumani e Mutanti. Il cross-over Death of X vedrà come protagonista assoluto Scott […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.