Il brigante Grossi e la sua miserabile banda: parte il crowdfunding per la realizzazione del film

the grossi gangÈ da poco partita su Kickstarter la campagna crowdfunding per sostenere The Grossi Gang, il film che condivide storia e linea narrativa del graphic novel Tunué Il brigante Grossi e la sua miserabile banda, di Michele Petrucci.
Il film, che sarà diretto da Claudio Ripalti, ricalca e arricchisce la storia a fumetti scritta e disegnata da Michele Petrucci, creatore degli storyboard per la versione cinematografica, pronta a restituire tutte le vicissitudini della banda di briganti che, nelle Marche del 1860, provò a ribellarsi con la forza al clima di ingiustizie e totale mancanza di democrazia, guidato da un bracciante nullatenente di nome Terenzio Grossi.
Potete supportare il progetto QUI

A seguire la sinossi della pellicola:

Una storia vera quasi dimenticata, vicende tramandate oralmente per generazioni sullo sfondo di una terra difficile, le Marche, e che hanno tutti i connotati epici e romantici per poter intrattenere il grande pubblico internazionale. Un’emblematica banda di briganti che nel 1860 mise a ferro e fuoco la provincia di Pesaro e Urbino con omicidi, grassazioni, violenze e furti d’ogni tipo, guidata da un capobanda fiero e irriverente, uno che ha alzato la testa in un momento in cui tutti tacevano. Una storia che parla di uomini destinati a cambiare la storia, poi dimenticati. Che grazie a te potrebbero tornare a parlare.

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.