Avengers: i fratelli Russo svelano molti retroscena

Importanti retroscena vendicativi svelati dai registi degli Avengers sono stati resi pubblici in questi giorni. Infatti i fratelli Russo, intervistati da CinemaBlend, hanno discusso degli eventi che accadranno e che sono già accaduti.

Vision_Avengers_Age_of_ultronIn primo luogo il cambio di nome per il prossimo film con Thor, Cap e Iron Man, ovvero l’Infinity War: da una prima progettazione in due parti si è passati infatti ad un solo capitolo cinematografico, con il secondo film trasformato in qualcosa di diverso. I registi hanno quindi affermato che ci saranno trame e incroci fra le due produzioni, ma per semplificare il tutto solo la prima sarà la guerra dell’Infinito, in modo da renderla ben distinta dalla seconda. A tempo debito, hanno aggiunto, saprete tutto.

I Russo hanno poi parlato dell’ultimo capitolo uscito al cinema, Civil War e del motivo per cui VisioneWar Machine e Tony Stark non sono presenti nel combattimento iniziale del film, quello contro Crossbones. La spiegazione è semplice: come una moderna task force, gli Avengers scelgono chi mandare sul campo in base alla situazione, con alcuni specialisti a favore di altri. Ma d’altro canto, è proprio quello che succede in molti loro fumetti.

Fonte: comicbook.com

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.