Marvel Comics: la fine di Capitan America? I fratelli Russo confermano

2-US-Agent

Alla fine del film “Captain America: Civil War”, Steve Rogers interpretato dall’attore Chris Evans, lascia lo scudo in terra accanto a Iron Man; non si trattava di un bluff, il capitano abdica da suo ruolo di sentinella della libertà.

Questo non vuol significare che Steve Rogers non ci sarà nel prossimo film degli “Avengers: Infinity War”, ma vorrà dire che molto probabilmente scenderà in campo con un’altra identità. Anche ai tempi dello scandalo politico Watergate, nei fumetti, Cap decise di appendere lo scudo al chiodo, ma tornò a menare le mani nei panni di Nomad.

Steve Rogers nei panni di Nomad

Steve Rogers nei panni di Nomad

O magari è l’occasione per allinearsi con le attuali uscite dei comic book e lo scudo verrà affidato a Falcon, spalla e amico fidato del capitano, che da più di un anno ormai è il Capitan America ufficiale del Marvel Universe.

Falcon

Sam “Falcon” Wilson nei panni di Capitan America

Fonte: THP

 

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.