Presidenziali USA: Jesse James Comics premia i suoi lettori per aver votato!

La fumetteria americana Jesse James Comics ha lanciato un’iniziativa decisamente funzionale: durante l’intera giornata dell’8 novembre, giorno stabilito per le elezioni del nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America, sarà possibile recarsi in uno dei punti vendita aderenti, muniti di sticker “Io ho votato!” (consegnato dopo l’avvenuta votazione), per ricevere un fumetto in omaggio tra quelli presenti in lista.

Oltre a incentivare la partecipazione alle elezioni, l’iniziativa permette ai lettori di scoprire nuove testate ed autori di qualità come Odio Favolandia di Skottie Young e We can never go home, titolo vincitore del Diamond Comics Gem Award 2015.

Chissà che qualche fumetteria italiana non emuli la procedura per il referendum del 4 dicembre.

Roberto Diglio

Sceneggiatore e, prima di tutto, accanito lettore di fumetti. Frequento la Scuola Internazionale di Comics, progetto e scrivo molteplici fumetti, studio storia e analisi della nona arte. Ogni tanto dormo e sogno di diventare un autore famoso tanto da farmi insultare da quei maledetti recensori. Nel frattempo recensisco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.