We Are the Champions: Tuono Pettinato e Dario Moccia presentano la loro ultima opera alla Spezia

We Are the Champions coverVenerdì 18 novembre 2016 alle 18.00 a Spazio 32, in via Domenico Chiodo 32 alla Spezia, il fumettista Tuono Pettinato e lo youtuber Dario Moccia presentano il libro We Are the Champions (ingresso libero). Evento Facebook.

A venticinque anni dalla morte di Freddie Mercury, due fan d’eccezione, il grande fumettista Tuono Pettinato e il noto youtuber Dario Moccia, presentano We Are the Champions (Rizzoli Lizard 2016), biografia a fumetti che ripercorre l’incredibile vita del leader dei Queen.

We Are the Champions è una biografia tenera e folle. Dopo il successo di Nevermind, cronaca a fumetti dell’ascesa e del tragico declino del leader dei Nirvana Kurt Cobain, presentata nel marzo 2015 a Spazio 32, Tuono Pettinato concentra la sua vena creativa sulla vita di Mercury, una personalità tanto appariscente e giocosa in pubblico quanto decisa e determinata nel suo privato.

Non amava passare inosservato, Freddie. La sua presenza scenica, il gusto per il travestimento e la sconvolgente tecnica vocale lo hanno reso una delle figure leggendarie del pop-rock internazionale. Ma cosa si nascondeva dietro quei ritmi trionfali e irresistibili che sono diventati veri e propri inni per intere generazioni di ascoltatori? Tuono Pettinato e Dario Moccia, da sempre fan sfegatati dei Queen, hanno costruito un racconto ironico e inarrestabile, la cronaca trascinante e spericolata di un’esistenza fatta di musica ed eccessi, con un fumetto che parla non solo al cuore degli ammiratori dei Queen, ma a quello di chiunque sia stato travolto almeno una volta dalle loro canzoni.

Tuono PettinatoTuono Pettinato (Andrea Paggiaro, 1976), una delle firme più amate del nuovo fumetto italiano, si è dedicato negli ultimi anni a opere biografiche, narrando la vita di Galileo (in Galileo! Un dialogo impossibile su testi di Nadia Ioli Pierazzini, Francesca Riccioni e Vittoria Balandi), di Garibaldi, di Alan Turing (in Enigma. La strana vita di Alan Turing, per i testi di Francesca Riccioni), e Nevermind, dedicato al leader dei Nirvana Kurt Cobain (Rizzoli Lizard).

dario mocciaDario Moccia è nato a Pisa nel 1990. Si avvicina al fumetto e all’animazione fin da piccolissimo, per poi approfondire i suoi interessi diplomandosi prima al liceo artistico della sua città e poi alla LABA di Firenze. Nel 2011 inizia a usare YouTube per condividere con gli utenti della piattaforma le sue passioni, realizzando dei veri e propri tributi d’amore per le sue opere e i suoi autori preferiti.

Fonte: Spazio32

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...