We Are the Champions: Tuono Pettinato e Dario Moccia presentano la loro ultima opera alla Spezia

We Are the Champions coverVenerdì 18 novembre 2016 alle 18.00 a Spazio 32, in via Domenico Chiodo 32 alla Spezia, il fumettista Tuono Pettinato e lo youtuber Dario Moccia presentano il libro We Are the Champions (ingresso libero). Evento Facebook.

A venticinque anni dalla morte di Freddie Mercury, due fan d’eccezione, il grande fumettista Tuono Pettinato e il noto youtuber Dario Moccia, presentano We Are the Champions (Rizzoli Lizard 2016), biografia a fumetti che ripercorre l’incredibile vita del leader dei Queen.

We Are the Champions è una biografia tenera e folle. Dopo il successo di Nevermind, cronaca a fumetti dell’ascesa e del tragico declino del leader dei Nirvana Kurt Cobain, presentata nel marzo 2015 a Spazio 32, Tuono Pettinato concentra la sua vena creativa sulla vita di Mercury, una personalità tanto appariscente e giocosa in pubblico quanto decisa e determinata nel suo privato.

Non amava passare inosservato, Freddie. La sua presenza scenica, il gusto per il travestimento e la sconvolgente tecnica vocale lo hanno reso una delle figure leggendarie del pop-rock internazionale. Ma cosa si nascondeva dietro quei ritmi trionfali e irresistibili che sono diventati veri e propri inni per intere generazioni di ascoltatori? Tuono Pettinato e Dario Moccia, da sempre fan sfegatati dei Queen, hanno costruito un racconto ironico e inarrestabile, la cronaca trascinante e spericolata di un’esistenza fatta di musica ed eccessi, con un fumetto che parla non solo al cuore degli ammiratori dei Queen, ma a quello di chiunque sia stato travolto almeno una volta dalle loro canzoni.

Tuono PettinatoTuono Pettinato (Andrea Paggiaro, 1976), una delle firme più amate del nuovo fumetto italiano, si è dedicato negli ultimi anni a opere biografiche, narrando la vita di Galileo (in Galileo! Un dialogo impossibile su testi di Nadia Ioli Pierazzini, Francesca Riccioni e Vittoria Balandi), di Garibaldi, di Alan Turing (in Enigma. La strana vita di Alan Turing, per i testi di Francesca Riccioni), e Nevermind, dedicato al leader dei Nirvana Kurt Cobain (Rizzoli Lizard).

dario mocciaDario Moccia è nato a Pisa nel 1990. Si avvicina al fumetto e all’animazione fin da piccolissimo, per poi approfondire i suoi interessi diplomandosi prima al liceo artistico della sua città e poi alla LABA di Firenze. Nel 2011 inizia a usare YouTube per condividere con gli utenti della piattaforma le sue passioni, realizzando dei veri e propri tributi d’amore per le sue opere e i suoi autori preferiti.

Fonte: Spazio32

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.