SaldaPress: in uscita Leopardi e Ranieri – Veri detective di Davide La Rosa

Leopardi e Ranieri?
I veri detective di Davide La Rosa
Esce venerdì 25 novembre il secondo tassello del La Rosa Universe, pubblicato da SaldaPress

Leopardi e Ranieri - Veri detective cover regularDopo Ugo Foscolo – Indagatore dell’incubo, venerdì 25 novembre esce finalmente Leopardi e Ranieri – Veri detective (pagg. 152, euro 10.90). Si tratta del secondo capitolo del La Rosa Universe, il demenziale universo narrativo creato da Davide La Rosa e incentrato su storie letteralmente disegnate male in cui gli scrittori italiani di secoli fa vengono reinventati e poi scaraventati in avventure fantastiche che nulla hanno a che fare con lo scrivere.

Questa volta siamo a Recanati, primi anni del XIX secolo. Leopardi e Ranieri sono due bambini. Il primo è un enfant prodige, dotato di straordinario acume. Il secondo, invece, è un bimbo del tutto normale. Insieme, però, compongono un duo investigativo affiatato, che deve misurarsi col primo di una lunga serie di casi: il cadavere di un uomo viene trovato in una fontana comunale. Leopardi e Ranieri: veri detective cover variantQualcuno ha assassinato Palmiro Lauri, il giardiniere comunale. La polizia sembra brancolare nel buio e arresta un giovanotto che è lì di passaggio: si chiama Silvio Pellico e viene condotto alle… Sue prigioni. Leopardi e Ranieri sanno che si tratta di un errore e si mettono a indagare, innescando una quantità abnorme di equivoci, salti spazio-temporali, ingressi in Accademie di dubbia natura, incontri con personaggi storici e situazioni degne del più improbabile universo narrativo contemporaneo. Sino alla risoluzione (forse) del caso.

L’albo è disponibile anche in edizione variant con cover inedita disegnata da Giuseppe “Cammo” Camuncoli, allo stesso prezzo della regular.

Qui puoi trovare la nostra recensione dell’albo

Appuntamento in edicola, in fumetteria e nello shop online SaldaPress a partire da venerdì 25 novembre 2016.

Fonte: Saldapress.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...