Renzo & Lucia – I promessi sposi a fumetti: Shockdom pubblica il volume di Marcello Toninelli

Shockdom pubblica “Renzo & Lucia – I promessi sposi a fumetti

Torna a dicembre la letteratura reinterpretata da Marcello Toninelli: dopo la Divina commedia, un altro classico italiano che generazioni e generazioni hanno studiato sui banchi di scuola.

Renzo & Lucia – I promessi sposi a fumetti coverShockdom annuncia l’uscita di Renzo & Lucia – I promessi sposi a fumetti. L’autore è Marcello Toninelli, già artefice del successo della rivisitazione della Divina commedia in “Dante”, pubblicato dalla casa editrice nel 2015. Marcello reinterpreta il capolavoro di Manzoni rimanendo fedele alla storia originale, adattandola però ai nostri giorni e creando così un’opera divertente e allo stesso tempo istruttiva, e realizzata interamente a colori grazie al contributo del figlio Jacopo Toninelli. Il volume uscirà il prossimo dicembre, giusto in tempo per diventare una sorprendente, originale e graditissima idea regalo per Natale.

Sinossi
Nella versione di Marcello Toninelli, le cose sono andate ben diversamente da quello che ci hanno insegnato: a quanto pare Renzo spendeva tutti i suoi guadagni in fumetteria per comprare albi di supereroi mentre Lucia organizzava feste danzanti. E guai a contrariarla. Don Abbondio passava le giornate su YouPorn e Fra’ Cristoforo coltivava (e spacciava) marijuana. La Monaca di Monza… beh, lei era esattamente come nel libro del Manzoni. E poi c’erano Berlusconi, le Tartarughe ninja, Dante… insomma, tutta un’altra storia!

L’autore dichiara:

Che bello quando ti esibisci e, siccome la tua performance è piaciuta, ti chiedono il bis! Ancora più bello quando il bis te lo chiedono sia i lettori che l’editore. Certo, il merito è in gran parte di Dante, l’Alighieri, per aver creato un’opera immortale che “regge” senza problemi anche riletture e parodie. Dopo Dante non poteva che toccare al Manzoni, altro grande che la nostra scuola ci spinge troppo spesso a “odiare”. Ed ecco “Renzo & Lucia, i promessi sposi a fumetti” che, ancora in corso di pubblicazione mensilmente sulla rivista d’informazione e critica sui fumetti Fumo di china, approda all’edizione in volume (completa di “Storia della colonna infame”), completa e con i colori di Jacopo Toninelli. Nella mia versione Lucia è una determinata femminista, Renzo un nerd fanatico dei fumetti, Don Abbondio un pornomane, Don Rodrigo un organizzatore di “cene eleganti” e padre Cristoforo un trafficante di “erba”. Ora, per le strenne natalizie, chi non ha ancora comprato “Dante” avrà l’imbarazzo della scelta.

Chiara Zulian, responsabile editoriale per Shockdom, aggiunge:

Lavorare alla realizzazione di questo volume è stato un onore e un piacere. Dopo la sua famosissima versione della Divina Commedia, Marcello ha voluto cimentarsi nella rivisitazione di un altro enorme classico della letteratura italiana, centrando perfettamente il bersaglio. I “suoi” Promessi sposi sono divertenti, sarcastici e a dispetto dell’epoca anche molto attuali. Lucia non è esattamente la dolce fanciulla remissiva che tutti ricordano dalle letture ai tempi della scuola, in ogni personaggio ritroviamo vizi e piccole manie del nostro tempo, così non stupisce di vedere Renzo sfogliare i fumetti dell’Uomo ragno, struggendosi più per il destino di Gwen che per la sorte della stessa Lucia, o Don Abbondio immerso in letture non proprio sacrali. “Renzo & Lucia” è un volume divertente, splendidamente disegnato e colorato, che non deluderà le aspettative di tutti quelli che già hanno amato “Dante, la Divina commedia a fumetti”.

Renzo & Lucia – I promessi sposi a fumetti è disponibile dal 2 dicembre in fumetteria, libreria e online su www.shockdom-store.com.

Marcello Toninelli, fumettista, scrittore, giornalista, è nato a Siena il 25 giugno del 1950. Ha lavorato per i più importanti editori italiani collaborando a testate come Dylan Dog, Zagor, Lanciostory e il Giornalino. Con la sua particolarissima narrazione a strisce umoristiche ha realizzato le parodie della Divina Commedia, di Iliade e Odissea, Eneide, Gerusalemme Liberata e del film “Guerre stellari”, oltre alle biografie di Mussolini e Berlusconi. I suoi romanzi “S’i’ fosse morte…”, “Il pianeta scomparso” e “Darkiller” e il saggio politico “Democrazia davvero” sono reperibili in edizione digitale. Gli sono state dedicate mostre personali in occasione d’importanti convention del settore come Expocartoon, Riminicomix, Mostra del Fumetto di Falconara Marittima, Umbria Fumetto, Salento Fumetto, Fullcomics e Nuvole in Toscana, ed è stato chiamato a parlare del suo Dante in due università canadesi, a Oslo e in varie altre sedi norvegesi dall’Associazione Dante Alighieri. Ha ricevuto il Premio Anafi (1995 e 2005), la Targa Pini Segna (1997), il Premio Grande autore (2000), il Premio Nerbini (2005) e il Premio Fumo di china come “Miglior autore umoristico” (1999 e 2004).

Jacopo Toninelli, colorista, nasce a Milano il 4 gennaio 1987. Trasferitosi con la famiglia a Livorno dove attualmente risiede, lavora in una importante azienda come perito informatico e dedica il resto del suo tempo alla pallanuoto e al fumetto. Ha colorato le pagine di Capitan G per il Giornalino, le strisce di Kino per Famiglia cristiana, un episodio di Agenzia incantesimi di Memola e Stellato, e varie copertine di Fumo di china e Annuario del fumetto.

Shockdom è la casa editrice di fumetti fondata da Lucio Staiano con oltre 100 titoli a catalogo. Il progetto Shockdom nasce nel 2000 come prima realtà italiana a produrre fumetti digitali, diventando, col tempo, la casa editrice italiana punto di riferimento per i webcomics e una delle realtà in maggiore crescita nell’editoria tradizionale. Un’azienda innovativa, che si pone come obiettivo l’evoluzione e il cambiamento del fumetto in Italia, con un parterre di autori giovani e italiani (da Giulio Rincione a Sio, da Bigio ad Angela Vianello). Una ‘taverna company’ che punta sul lavoro artigianale, collaborativo e di qualità, credendo anche in talenti ancora sconosciuti da lanciare non solo in Italia ma anche all’estero. Una realtà in grado di avvicinare i brand al target giovanile (ha collaborato con Parmareggio, Goodyear, Akuel, Lancia, Nivea, Riso Gallo, Universal Music)

Fonte: Shockdom.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.