C4 Compleanno 2016: …Ma tanto i giornalisti non capiscono un c****

Scrivere di fumetti e cinecomic, nel 2016, è una cosa che oramai fanno un po’ tutti. Praticamente, se non hai mai sfornato una tua elucubrazione sul mondo della narrazione per immagini, oggi sei nessuno.

C4 Comic mi ha dato la possibilità di essere qualcuno in questo mondo che ha bisogno di essere raccontato, che ha senso solo se viene discusso e vissuto da noi appassionati.

A conti fatti, se tutti quanti possono parlarne, come fanno i giornalisti ad avere un parere che abbia un certo peso? Siamo solo gli autisti delle vostre discussioni. Difatti C4 Comic mi ha permesso di mettermi al volante e io ho intenzione di osare sempre di più con quel piede sull’acceleratore. A costo di investire qualcuno sul tragitto. L’idea di base deve essere quella di sconvolgere, quantomeno disturbare, il manipolo di internauti davanti allo schermo, far sì che i loro click non siano pigri ma curiosi o anche arrabbiati, perchè no. E se è vero che i giornalisti non capiscono niente e gli appassionati pensano di capire meglio dei giornalisti, io che sono un appassionato che gioca a fare il giornalista penso proprio di non averci capito un cazzo di niente.

Però C4 Comic qualcosa di me l’ha compresa. Tanti auguri!

C4 New

Ringrazio tutto lo staff, persone squisite e dolcissime da far venire l’acquolina in bocca!

Orzo Nimai

Mi chiamo Nimai. E' il mio vero nome. Sul serio! Scrivo storie e un giorno vorrei farlo diventare un lavoro. Uno dei miei sogni è accumulare abbastanza materiale per riempire almeno una pagina su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.