Il papà di Dio: Bao Publishing porta in libreria la nuova opera di Maicol&Mirco

Il papà di Dio

Arriva in libreria dal 12 gennaio 2017 il più corposo libro degli scarabocchi mai pubblicato da Maicol&Mirco: Il papà di Dio! 960 pagine di graphic novel in cui fumetto, filosofia e mitologia si fondono con delle colpevoli e fragorose risate. E poesia. Tanta poesia.

Il tour di presentazione, che toccherà varie città italiane, inizia a Milano il 18 gennaio presso La Feltrinelli in Duomo, ore 18:30.

Uno spin-off della Bibbia. La nuova fatica di Maicol&Mirco è un colosso da quasi mille pagine che svela molti misteri del nostro mondo prendendo una scorciatoia particolare: analizzare il Creatore per capire le sue azioni e i suoi errori, tra cui noi umani.
– Pietro Minto, Rolling Stone Italia

Bao Publishing è orgogliosa di annunciare l’uscita in libreria del più corposo libro degli scarabocchi mai pubblicato da Maicol&Mirco: Il papà di Dio! 960 pagine di verità, tutta la verità, nient’altro che la verità. E Satana!

Il papà di Dio coverIl papà di Dio è il nuovo libro del ciclo Gli scarabocchi di Maicol&Mirco, più di 2000 geniali vignette rosse e nere pubblicate quotidianamente sul web, capaci di far ridere e di riflettere: esistenzialismo a portata di click. O meglio i fumetti che Nietzsche, Sartre o Leopardi avrebbero trovato irresistibili.

Il papà di Dio invece non è una raccolta di strip, ma un lungo graphic novel di ben 960 pagine. Un’epopea che tratta il complicato rapporto tra Dio e suo padre. Si perché tutti, ma proprio tutti, hanno un padre.

Pagine piene di vuoti, capaci di colmare però tutti i nostri dubbi.
Chi siamo?
Perché soffriamo?
Perché moriamo?
Esiste Dio? E Satana?

Ci stanno le risposte a tutte queste domande in poco meno di mille pagine?
A quanto pare, sì.

Un libro che solo un’improvvisa apocalisse può impedire si trasformi in un classico senza tempo.

Il papà di Dio è disponibile in libreria dal 12 gennaio 2017.

Il tour di presentazione del volume, che toccherà varie città in tutta Italia, inizia a Milano il 18 gennaio presso La Feltrinelli in Duomo, ore 18:30, con Maicol&Mirco, disponibile per chiacchiere e dediche e il giornalista Andrea Coccia.

Maicol&Mirco fanno fumetti dalle scuole medie. Sono amici per la pelle. Le persone invidiose dicono che Mirco non esiste. Ma non sanno che i fumetti fanno esistere chiunque. Anche Dio. Anche Satana. Creatori de Gli scarabocchi di Maicol&Mirco, le geniali vignette rosse e nere pubblicate sul web, collaborano con Linus, Smemoranda, e hanno addirittura scritto libri per bambini come Palla rossa e palla blu (Bao Publishing 2016). Sanno parlare a tutti in modo semplice e profondo.

Fonte: BaoPublishing.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.