Pretty Deadly 2: è in libreria il secondo volume del western dai toni magici e surreali delle autrici Kelly Sue DeConnick ed Emma Ríos

Pretty Deadly volume 2

L’autrice Kelly Sue DeConnick mescola i topoi del western, del manga e del folclore americano, creando un affresco macabro e lirico, nella storia magistralmente portata sulla pagina da Emma Ríos.

Pretty Deadly #2 cover

Sissy ha ereditato il mantello della Morte e, insieme alla figlia della Morte, Ginny, dà la caccia si Mietitori sparsi in giro per il mondo.

Bao Publishing è lieta di annunciare l’uscita di Pretty Deadly volume 2, di Kelly Sue DeConnick e Emma Ríos.

Il secondo volume della saga sul senso e l’identità della morte di Kelly Sue DeConnick ed Emma Rios è un piccolo capolavoro narrativo e visivo. Prescindendo dalla classica struttura a tre atti, e rifacendosi a narrative più antiche e destrutturate, sposa parole e immagini in un tutt’uno evocativo e magico, senza uguali nel fumetto occidentale.

Pretty Deadly volume 2 è disponibile in libreria dal 19 gennaio 2017.

Kelly Sue DeConnick (1970) è una scrittrice e sceneggiatrice statunitense. Ha lavorato per le maggiori case editrici di comics americane, tra cui Marvel, DC, Dark Horse e IDW. Per la Image crea le serie Bitch Planet e Pretty Deadly, entrambe pubblicate in Italia dalla casa editrice Bao Publishing. Pretty Deadly, creata in coppia con la disegnatrice Emma Ríos, le vale una nomination agli Eisner Awards nel 2014 nella categoria “Best Writer”.

Emma Ríos (1976) è una disegnatrice e illustratrice spagnola. Dopo il suo esordio nel mercato dei comics statunitensi nel 2008, con la miniserie Hexed pubblicata da BOOM! Studios, inizia la collaborazione con la casa editrice Marvel. Nel 2013 dà il via al sodalizio con la sceneggiatrice Kelly Sue DeConnick, con la miniserie Osborn: il diavolo dietro le sbarre edita da Marvel. Nel 2013, le due autrici creano la serie Pretty Deadly, titolo edito dalla Image e pubblicato in Italia da BaoPublishing.

Fonte: BaoPublishing.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.