Polina: Bao Publishing porta in libreria il graphic novel di Bastien Vivès

Polina

Polina è la storia di una ballerina. La storia di una passione, di un’educazione. Polina è una storia di sacrificio, raccontata con una maestria che mozza il fiato da quel genio narrativo che è Bastien Vivès. Polina è, a detta di molti, il suo libro più bello. E questa nuova edizione Bao è perfetta per scoprirlo, in tutte le sue sorprendenti sfumature.

Da questo fumetto è stato tratto l’omonimo film con Juliette Binoche, presentato alla Mostra del cinema di Venezia 2016.

Polina coverBao Publishing è lieta di annunciare l’uscita di Polina, il graphic novel di Bastien Vivès.

Nei primi anni Novanta, in Russia, una bambina di otto anni, Polina scopre la passione per la danza grazie a un severo ma illuminato insegnante. Graphic novel di formazione considerato uno dei capolavori dell’acclamato autore francese, la storia scritta e disegnata da Bastien Vivès è diventata anche un film, con Juliette Binoche, presentato alla Mostra del cinema di Venezia 2016.

Ispirata alla vera storia dell’etoile Polina Semionova.

Polina è disponibile in libreria dal 26 gennaio 2017.

Bastien Vivès è nato a Parigi nel 1984. Appassionato di arte e di disegno fin da piccolo, ha studiato presso alcune delle scuole più prestigiose della Francia. Il suo esordio nel mondo del fumetto avviene nel 2007. In pochissimo tempo, Vivès ottiene numerosi apprezzamenti di pubblico e di critica. Tra i suoi lavori più importanti, Il gusto del cloro (che gli è valso il Premio rivelazione al Festival del fumetto di Angoulême nel 2009 e il Premio Micheluzzi come miglior fumetto straniero al Napoli Comicon nel 2010), Nei miei occhi e Polina. Nel 2013, insieme ai colleghi Balak e Michaël Sanlaville dà vita a Last Man, serie che si propone come un atto d’amore verso le arti marziali e i manga, edita da Bao Publishing. Da sempre molto attivo sul web, Vivès cura un blog in cui racconta storie di vita quotidiana in chiave ora ironica ora disincantata, che verranno raccolte da Bao Publishing in volumi tematici. Sempre per Bao Publishing è uscito La grande odalisca, di cui Vivès è autore in collaborazione con Ruppert e Mulot.

Fonte: BaoPublishing.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...