Angouleme 2017: Emmanuel Guibert vince il Prix René Goscinny

16295950_1271744979587969_1194219932_nEmmanuel Guilbert è il vincitore del Prix René Goscinny 2017. La giuria, composta da Anne Goscinny (presidente dell’Institut René Goscinny), Stéphane Beaujean (direzione artistica del Festival di Angouleme), Catel (autrice), Florence Cestac (autrice), José-Louis Bocquet (autore), Jul (autore), Anne-Hélène Hoog (curatrice del Museo di Storia e Arte dell’Ebraismo) e Frédéric Bonnaud (direttore generale della Cinémathèque française), ha premiato l’autore dei celebri Il Fotografo La Guerra di Alan (pubblicati nel nostro paese da Coconino Press).

Il premio viene assegnato ad autori giovani che si sono contraddistinti negli ultimi mesi, o semplicemente per coronare l’onorata carriera di uno sceneggiatore di lungo corso. Fondato nel 1988 da Gilberte Goscinny l’onorificenza prende ispirazione dal papà di Asterix & Obelix, Lucky Luke, Iznogoud e alla sua incredibile creatività.

Fonte: Angouleme

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.