L’amore e il West: Gus #4 arriva in libreria

Gus volume 4

Il West e i sentimenti, come non li avete mai letti e guardati prima: Gus, Gratt e Clem sono tre amici che cercano il vero amore tra una rapina in banca e un assalto al treno. La serie di culto in Francia, grazie al talento immenso di Cristophe Blain, arriva in libreria con il quarto volume.

Scusi, dov’è il West?
Segua i cuoricini.

Bao Publishing è orgogliosa di annunciare l’uscita di Gus 4, quarto volume della serie western-sentimentale del maestro del fumetto francese Cristophe Blain.

Gus ha perso il sangue freddo, Gratt non ha più un soldo e Clem si è comprato un emporio di ferramenta a San Francisco. Possibile che la più clamorosa banda di rapinatori del West sia finita?
Che ne è del “bel bandito“, il personaggio creato da Clem per rapinare banche e treni lasciando di stucco tanto gli sbirri quanto tutti gli astanti? E perché Ava, la moglie dl Clem, non riesce più a scrivere, dopo il successo del primo romanzo?

Questo quarto, stupendo volume della saga western di Christophe Blain, che arriva a quasi dieci anni dal capitolo precedente, è un capolavoro assoluto. Intenso, psicologico, liberatorio, morboso, profondo e sfaccettato, è un libro senza uguali sugli scaffali.

Gus 4 è disponibile in libreria dal 9 febbraio 2017.

Christophe Blain, nato a Gennevilliers nel 1970, è un illustratore e fumettista francese. Dopo aver studiato prima all’EMSAT e poi alla scuola superiore di Belle arti di Cherbourg – Octeville, e dopo il ritorno a casa in seguito a un’esperienza nella marina militare, si dedica al fumetto, producendo come opera prima Carnet d’un matelot. Successivamente disegna per diversi editori francesi opere a fumetti che vengono sceneggiate da sceneggiatori della caratura di Sfar e Trondheim e nel 2002 si aggiudica il premio Alph-Art al Festival Internazionale del fumetto di Angoulême con Isaac le Pirate. Per la casa editrice Dargaud pubblica i due tomi dell’opera Quai D’Orsay, che gli valgono alcuni riconoscimenti in Francia e all’estero e che sono stati recentemente adattati per il grande schermo. Nel 2014 pubblica In cucina con Alain Passard, reportage culinario su uno degli chef francesi più prestigiosi, edito in Italia da Bao Publishing. Nel 2015, per la stessa casa editrice, pubblica la serie Gus, western romantico in quattro volumi.

Fonte: BaoPublishing.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.