Cartoomics 2017: Shockdom presente alla manifestazione milanese

Shockdom presente a Cartoomics
La manifestazione si terrà a Milano, Rho-Fiera, dal 3 al 5 marzo 2017

La casa editrice arriva da un anno molto gratificante, durante il quale ha pubblicato volumi di successo fra i quali Le cose così di Labadessa, Blue di Angela Vianello, l’Artbook di Loputyn e lo Scottecs Megazine di Sio. È stato l’anno delle miniserie Qvando c’era Lvi (Antonucci & Fabbri), Paperi (Giulio e Marco Rincione) e Noumeno (AA.VV.), tutte opere che sarà possibile sfogliare e acquistare presso lo Stand Shockdom in Fiera a Rho insieme con tante altre novità interessanti appena pubblicate, come i graphic novel BlackScreen di Lucio Staiano – Beppe Andreozzi – Fubi, Phlox di Tauro e Vanessa Cardinali, Un lungo cammino di Samuel Daveti – Lorenzo Palloni – Francesco Rossi e le nuove opere di Fraffrog (Il Ducomentario, realizzato con RichardHTT) e Sio (Questo è un libro coi fumetti di Sio 3).

Inoltre allo Stand Shockdom sarà possibile trovare due grandi novità: la raccolta di Noumeno (i quattro capitoli tutti insieme realizzati da Lucio Staiano – Gianluca Caputo – Giulio e Marco Rincione – Prenzy – Vincenzo Balzano e contenuti extra a opera di Alex Tripood) e The Mighty and Deadly Iron Gang (Officina Infernale), per la collana Fumetti crudi.

Gli autori Shockdom presenti allo stand durante la manifestazione saranno:

  • Albo
  • Alex Tripood
  • Angela Vianello
  • Bigio
  • Daniele Daccò
  • Fraffrog e RichardHTT
  • Kaneda
  • Labadessa
  • Loputyn
  • Marcello Toninelli
  • Officina Infernale
  • Sio
  • Stefano Antonucci

Lo #StandShockdom si troverà presso il Padiglione 16 alla postazione H30/K29. Per maggiori info Cartoomics.it.

Shockdom è la casa editrice di fumetti fondata da Lucio Staiano con oltre 100 titoli a catalogo. Il progetto Shockdom nasce nel 2000 come prima realtà italiana a produrre fumetti digitali, diventando, col tempo, la casa editrice italiana punto di riferimento per i webcomics e una delle realtà in maggiore crescita nell’editoria tradizionale. Un’azienda innovativa, che si pone come obiettivo l’evoluzione e il cambiamento del fumetto in Italia, con un parterre di autori giovani e italiani (da Giulio Rincione a Sio, da Bigio ad Angela Vianello). Una ‘taverna company’ che punta sul lavoro artigianale, collaborativo e di qualità, credendo anche in talenti ancora sconosciuti da lanciare non solo in Italia ma anche all’estero. Una realtà in grado di avvicinare i brand al target giovanile (ha collaborato con Parmareggio, Goodyear, Akuel, Lancia, Nivea, Riso Gallo, Universal Music).

Fonte: Shockdom.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.