Cartoomics 2017: Shockdom presente alla manifestazione milanese

Shockdom presente a Cartoomics
La manifestazione si terrà a Milano, Rho-Fiera, dal 3 al 5 marzo 2017

La casa editrice arriva da un anno molto gratificante, durante il quale ha pubblicato volumi di successo fra i quali Le cose così di Labadessa, Blue di Angela Vianello, l’Artbook di Loputyn e lo Scottecs Megazine di Sio. È stato l’anno delle miniserie Qvando c’era Lvi (Antonucci & Fabbri), Paperi (Giulio e Marco Rincione) e Noumeno (AA.VV.), tutte opere che sarà possibile sfogliare e acquistare presso lo Stand Shockdom in Fiera a Rho insieme con tante altre novità interessanti appena pubblicate, come i graphic novel BlackScreen di Lucio Staiano – Beppe Andreozzi – Fubi, Phlox di Tauro e Vanessa Cardinali, Un lungo cammino di Samuel Daveti – Lorenzo Palloni – Francesco Rossi e le nuove opere di Fraffrog (Il Ducomentario, realizzato con RichardHTT) e Sio (Questo è un libro coi fumetti di Sio 3).

Inoltre allo Stand Shockdom sarà possibile trovare due grandi novità: la raccolta di Noumeno (i quattro capitoli tutti insieme realizzati da Lucio Staiano – Gianluca Caputo – Giulio e Marco Rincione – Prenzy – Vincenzo Balzano e contenuti extra a opera di Alex Tripood) e The Mighty and Deadly Iron Gang (Officina Infernale), per la collana Fumetti crudi.

Gli autori Shockdom presenti allo stand durante la manifestazione saranno:

  • Albo
  • Alex Tripood
  • Angela Vianello
  • Bigio
  • Daniele Daccò
  • Fraffrog e RichardHTT
  • Kaneda
  • Labadessa
  • Loputyn
  • Marcello Toninelli
  • Officina Infernale
  • Sio
  • Stefano Antonucci

Lo #StandShockdom si troverà presso il Padiglione 16 alla postazione H30/K29. Per maggiori info Cartoomics.it.

Shockdom è la casa editrice di fumetti fondata da Lucio Staiano con oltre 100 titoli a catalogo. Il progetto Shockdom nasce nel 2000 come prima realtà italiana a produrre fumetti digitali, diventando, col tempo, la casa editrice italiana punto di riferimento per i webcomics e una delle realtà in maggiore crescita nell’editoria tradizionale. Un’azienda innovativa, che si pone come obiettivo l’evoluzione e il cambiamento del fumetto in Italia, con un parterre di autori giovani e italiani (da Giulio Rincione a Sio, da Bigio ad Angela Vianello). Una ‘taverna company’ che punta sul lavoro artigianale, collaborativo e di qualità, credendo anche in talenti ancora sconosciuti da lanciare non solo in Italia ma anche all’estero. Una realtà in grado di avvicinare i brand al target giovanile (ha collaborato con Parmareggio, Goodyear, Akuel, Lancia, Nivea, Riso Gallo, Universal Music).

Fonte: Shockdom.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...