Cronaca di Topolinia: in arrivo Lucky Town #1

In arrivo Lucky Town #1
La serie noir/pulp entra nel vivo dopo l’anteprima su Cronaca Comics e il numero 0 e diventa a colori

Verrà presentato in anteprima il 3 marzo a Cartoomics il numero 1 della serie hard/boiled  prodotta dalla casa editrice torinese  Cronaca di Topolinia. Il prologo è uscito a maggio 2016 sulla rivista contenitore Cronaca Comics #14 per poi proseguire su numero 0 uscito a novembre 2016.  La serie inaugura quindi un nuovo filone narrativo e lo fa passando al colore. Dopo il bianco e nero delle storie introduttive il numero 1 sarà infatti completamente a colori grazie a Mariarosaria Landolfi.

I testi sono di Luca Franceschini (secondo premio al concorso per sceneggiatori Ade Capone 2015, e attualmente al lavoro per Cronaca di Topolinia anche ad una serie di fantascienza di prossima uscita). Ai disegni Adriano Imperiale, già apprezzato disegnatore di Than Dai. A impreziosire gli albi ci saranno le copertine di Francesco Bonanno (Julia, Le storie). Colorazione interni e cover di Mariarosaria Landolfi “Miha Tiger

Se ne parlerà in un incontro a Cartoomics:
venerdì 3 marzo, ore 15.30 Agorà 1
Durata: 30 minuti
Presentazione Lucky Town: tutti i colori del noir. Autori: Luca Franceschini, Adriano Imperiale, Davide Pozzoni. Relatrice: Daniela Zaccagnino
Lucky Town, il noir cinico e crudo, inaugura un nuovo filone narrativo, con un albo completamente a colori. Dopo il prologo su Cronaca Comics concluso nel numero zero, entriamo in un turbine di vizio e corruzione con l’albo numero 1 dal titolo “Un requiem jazz”.

Presentazione:
Lucky Town #1 – Un requiem jazz
Una torbida scia di morte coinvolge i componenti di una vecchia jazz band. Segreti seppelliti nel passato che oggi tornano a galla pezzo dopo pezzo. Una storia di vizio, corruzione e vendetta. Una storia di Lucky Town.
Testi di Luca Franceschini, disegni di Adriano Imperiale (Than Dai), colori di Mariarosaria Landolfi, cover di Francesco Bonanno (Le storie, Julia).
Cm 19×27, spillato, 20 pagine a colori + cover, € 6,00

La casa editrice
L’associazione nasce nel 2010 dopo la chiusura dell’Associazione “Alex Raymond” continuandone le attività di divulgazione e ricerca storica sul fumetto. Dal 2004 è iniziato un processo di crescita editoriale non solo legato al collezionismo con i libri di Salvatore Taormina, ma una valorizzazione dei giovani talenti italiani in campo creativo. Le prime serie pubblicate sono state il western “Than Dai” e il fantasy “La saga di Ho Lan” che hanno permesso a tanti talenti nostrani di farsi conoscere e affermare nel mondo dell’editoria fumettistica. Serie di punta è Sexy Tales, dell’autrice completa Elena Mirulla, che ha disegnato e colorato anche i volumi de “Le grandi parodie di Cronaca di Topolinia”, parodie dedicate a Martin Mystère, Diabolik e Zagor, scritti insieme a Daniela Zaccagnino. Attualmente collaborano diversi autori per nuove serie, quali Luca Franceschini ai testi e Adriano Imperiale ai disegni, per Lucky Town, una serie di genere hard boiled, e Lorenzo Balocco, autore completo coadiuvato da Mariarosaria Landolfi (in arte “Miha Tiger”) per i colori per Sortisia, un fantasy in stile pulp e non solo.

Fonte: www.cronacaditopolinia.it

 

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.