Teatro Rossi Aperto: arrivano Alice Milani e Tuono Pettinato per Foyer Zsymborsk

Sabato 11 marzo, alle ore 17.00, al Teatro Rossi Aperto in via Collegio Ricci 1 (angolo piazza Carrara) a Pisa, si parlerà di “Wislawa Szymborska – Si dà il caso che io sia qui”, il graphic novel di Alice Milani pubblicata da Becco Giallo – casa editrice padovana specializzata in ‘fumetti d’impegno civile’- che racconta la vita della poetessa polacca dal primo matrimonio e trasloco nella Casa dei Letterati di Cracovia, nel 1948, fino al premio Nobel per la letteratura conferitole nel 1996.

Alice Milani, classe ’86, già parte del collettivo di fumettisti La trama attivo fra Bologna e Bruxelles, ha raccontato questa parte della biografia di Szymborska rimanendo fedele al suo stile ironico e leggero, non solo riportando molti versi delle sue poesie o piccoli brani delle prose ma inserendo nel libro alcuni collages, tecnica amata e praticata dalla poeta. Si tratta di un lavoro curato e ben documentato perfetto per Foyer Szymborska, la serie di appuntamenti che il Teatro Rossi Aperto dedica alla Nobel polacca.

A dialogare con Alice Milani ci saranno Tuono Pettinato e Maurizio Vaccaro.

Nello stile di Foyer Szymborska il pubblico sarà atteso con tè e pasticcini.

Foyer Szymborska fa parte del più ampio progetto di creazione collettiva sul lavoro della poetessa a cui il TRA si dedica dalla scorsa estate.

Fonte: TeatroRossiAperto.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.