Napoli Comincon: tutti gli ospiti di punta

La XIX edizione del Napoli Comicon, anno 2017, sembra promettere scintille grazie ai numerosi ospiti di prestigio internazionale presenti in manifestazione, dove Oriente e Occidente si incontrano in un mix esplosivo.

Ecco quindi Daniel Pennac, scrittore francese conosciuto in tutto il mondo, presente in fiera grazie all’istituto Francese di Napoli dove, con Florence Cestac, proporrà al pubblico la versione teatrale di Un amore esemplare, sua graphic novel, il 29 aprile al Teatro Bellini.

Toyotaro, disegnatore di Dragon Ball Super e nominato da Toriyama come suo erede spirituale, sarà ospite di Edizioni Starcomics per il debutto italiano delle nuove avventure di Goku e compagni.

Restando in tema Giappone, Panini Comics porta in Italia Jay, il mangaka che ha realizzato l’adattamento a fumetti di Sherlock, celeberrima serie BBC con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman. Il numero uno sarà ristampato per l’occasione con una speciale variant cover.

Spostandoci molto più a ovest ma sempre per mano della casa editrice modenese, Grzegorz Rosinski, autore di Thorgal, a cui è dedicata una mostra con tavole originali e illustrazioni.

Sul fronte italiano la novità più grande arriva dalla coppia Marco TaddeiSimone Angelini, già autori del celebre Anubi (vincitore lo scorso anno del nostro C4 Contest) che per Panini 9L dedicheranno le copie della loro ultima fatica, Malloy – Gabelliere Spaziale.

Eris Edizioni presenta due autori di calibro internazionale. Il primo è Nicolas de Crécy, noto per Il celestiale bibendum e La repubblica del catch e di cui Eris offrirà ai lettori italiani una grande sorpresa. Il secondo è Hans Rickheit, che debutta nel nostro Paese con The Squirrel Machine.

Nicola Pesce Editore avrà come ospite Miguel Ángel Martín, conosciuto per Total Overfuck e Brian The Brain – L’integrale, di cui presenterà la seconda edizione (448 pp., 12 euro).

Comicon Edizioni ci fa immergere nel decadentismo e nella sensualità con Tanino Liberatore e il suo adattamento di Baudelaire de I fiori del male. In questo stesso anno usciranno per lo stesso editore Lucy e Frammenti del caos.

Grande ritorno alla mondanità per Giuseppe Ferrandino dopo 20 anni di ritiro dalle scene, grazie a Cosmo Editore che presenterà la ristampa del suo Storie di Cani. Collaboratore per Orient Express, Nero, Lanciostory, Dylan Dog e Topolino, diventa poi autore indipendente con Pericle il Nero.

Fonte: Comicon.it

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.