Edizioni BD: al SalTo17 in anteprima il bio-graphic novel Janis Joplin, variant Archie #2, workshop e signing

Edizioni BD/J-POP sceglie il Salone del Libro 2017 per lanciare due importanti novità editoriali: il bio-graphic novel Janis Joplin – Piece of My Heart, realizzata da Giulia Argnani (prodotta da Edizioni BD per la collana BD Rock) e la variant cover di Archie #2 realizzata da Giacomo Bevilacqua.

Ma le novità dell’editore in anteprima non finiscono qui. Nell’ambito della kermesse torinese, saranno disponibili presso lo stand Edizioni BD/J-Pop (G126 H125 pad 2):

  • L’età della convivenza – Dosei Jidai # 1 di Kazuo Kamimura
  • The Legend of Zelda – The Minish Cap e Phantom Hourglass (perfect edition) di Akira Himekawa
  • il novel La furia di Haruhi Suzumiya di Nagaru Tanigawa
  • il volume unico My Capricorn Friend di Otsuichi/Masaru Miyokawa
  • Punto di rottura (AA.VV.)

Non mancherà una serie di signing session con Giulia Argnani (Janis Joplin), Giacomo Bevilacqua (variant cover Archie #2), Vinci Cardona (vincitore Lucca Project Contest 2016), Bacter & Caccia (Children), Fabrizio Modina (Super Robot Files #1 e #2), Angela Varani (variant cover Il cane che guarda le stelle – Racconti) e Mirka Andolfo (variant cover Monster Musume).

In programma nella sezione “Musica a fumetti” anche l’incontro di presentazione di Janis Joplin previsto per sabato 20 maggio, dalle ore 11.30 alle 12.30 presso la Sala Music ’n’ Books durante la quale Giulia Argnani presenterà il volume accompagnata dal giornalista musicale Maurizio Blatto e dallo sceneggiatore Tito Faraci.

E ancora tre workshop sull’anatomia del fumetto:

  • venerdì 19 maggio, ore 18-19, Laboratorio Immagine 1 > Adattamento e traduzione di un mangaa cura di Jacopo Costa Buranelli
  • sabato 20 maggio, ore 18-19, Laboratorio Immagine 1 > Sceneggiatura e storytellinga cura di Marco Schiavone e Tito Faraci
  • domenica 21 maggio, ore 18-19, Laboratorio Immagine 1 > Lettering e copertine a cura di Giovanni Marinovich e Angela Varani

Le donne nell’ambiente della musica rinunciano agli amici, all’amore e ai punti fermi. A tutto. Tranne che alla musica.

La collana BD Rock si arricchisce di una nuova hit: con il bio-graphic novel Janis Joplin – Piece of My Heart, Edizioni BD presenta un’inedita e struggente immagine di una delle cantanti più iconiche della storia della musica.

Una produzione originale che sarà presentata in anteprima al Salone del Libro di Torino e all’ARFestival di Roma, disponibile in libreria e fumetteria dal 1° giugno.

Una donna che ha segnato indelebilmente la storia della musica mondiale, spentasi troppo presto, troppo in fretta. Anticonformista, ribelle, tormentata, blues nella voce e nell’anima. Sola. Edizioni BD porta in libreria e fumetteria Janis Joplin – Piece of My Heart, un ritratto a fumetti dolente, onesto e tormentato, tratteggiato dall’autrice Giulia Argnani, qui impegnata nella realizzazione della sceneggiatura e dei testi.

Il  nuova bio-graphic novel dell’editore milanese, incluso nella collana BD Rock, sarà disponibile in anteprima al Salone del Libro di Torino (18-22 maggio) e ad ARFestival di Roma (26-28 maggio); dal 1° giugno anche in libreria e fumetteria.

Il volume si sviluppa in un arco temporale di soli 10 anni, dalla quotidianità a Port Arthur – città natale dell’artista – fino alla sua tragica fine, tra flashback e dettagli in toni di grigio. Pagine che accompagnano il lettore alla scoperta delle fragilità di una giovane donna, che si affida alla droga quando desidera sfuggire alle delusioni, che cerca l’amore ma ne viene costantemente ingannata e tradita. Un viaggio in cui la musica è compagna e consolatrice ma al tempo stesso nemica, troppo legata agli eccessi e alla parte più oscura della giovane Janis, sopraffatta dal senso di solitudine.

It’s sad, so sad to be alone. No friends to help you, no family, no home.

Janis Joplin – Piece of My Heart
Sceneggiatura e disegni di Giulia Argnani
Disponibile dal 1° giugno in libreria e fumetteria – 15 euro – 166 pagine
Passata in pochi anni da ragazzina emarginata nel profondo Texas a simbolo di una stagione musicale irripetibile, Janis Joplin è riuscita a brillare e bruciare molto, troppo in fretta. Sempre senza riuscire a lasciarsi alle spalle la sensazione di dovere essere qualcosa di più. Più rock, più blues. Più brava, più bella. Il desiderio di annullarsi e ritrovarsi nella musica e la sua voce indimenticabile vengono qui raccontati, come finora non sono mai stati letti e sentiti.

Arriva il secondo volume di Archie con i protagonisti entrati nel cuore degli spettatori di tutto il mondo con la serie tv “riverdale”.

Torna il triangolo amoroso più famoso e duraturo dei comics americani, con un corollario di scontri famigliari e sfide elettorali senza esclusione di colpi (bassi). In occasione de Salone del Libro di Torino, sarà pubblicata anche un’esclusiva variant realizzata da Giacomo Bevilacqua.

Ha superato i 75 anni ma le avventure dei suoi protagonisti sono più accattivanti e moderne che mai: è disponibile da metà aprile in libreria e fumetteria il secondo volume di Archie, serie dedicata proprio al protagonista di uno dei comics più longevi nella storia del fumetto americano, portata in Italia da Edizioni BD.

Scritto da Mark Waid (con i disegni di Veronica Fish, Thomas Pitilli e Ryan Jampole), questo nuovo tomo sviluppa e approfondisce il rapporto tra Archie e Veronica, evidenziando il loro importante divario sociale con una pungente ironia, capace di far sorridere il lettore e al tempo stesso di portare alla sua attenzione la questione delle differenze economiche e della difficoltà di inserimento di un’adolescente in un contesto completamente nuovo. Un amore che rischia di mettere a repentaglio la storica amicizia tra Archie e Betty, e che viene ferocemente contrastato dalla famiglia di Veronica. Il sig. Lodge, padre della ragazza, assume in queste pagine un ruolo chiave: non più mero “antagonista” di Archie, ma vero e proprio protagonista della storia, al centro di una sfida elettorale basata su scorrettezze e colpi bassi che minacciano non solo la serenità delle persone coinvolte ma che creano divisioni e scontri nell’intera Riverdale.

In occasione della partecipazione di Edizioni BD al Salone del Libro di Torino, sarà pubblicata un’esclusiva variant di Archie #2 realizzata da Giacomo Bevilacqua, fan appassionato del mondo di Riverdale che interpreterà i personaggi di oggi strizzando l’occhio alle loro versioni storiche. Bevilacqua dice:

Ogni volta che volevo passare un po’ di tempo in pace e lontano dal mondo mi sono sempre rifugiato a Riverdale: è un’isola felice dove tutto è sempre al suo posto, un muro anti ansia per eccellenza, e questa nuova serie mi ha fatto lo stesso effetto, non vedo l’ora di leggerne ancora

Prima della fine dell’anno, Edizioni BD porterà in fumetteria anche le ragazze di Riverdale con  l’imperdibile albo dedicato alle protagoniste Betty e Veronica e la raccolta di Josie & The Pussycats. Continueranno inoltre le avventure di Jughead e Archie Tra i Morti Viventi con i volumi 2 delle serie.

Archie – Volume 2
Sceneggiatura di Mark Waid – disegni di Veronica Fish, Thomas Pitilli e Ryan Jampole
Disponibile da metà aprile in libreria e fumetteria – 15 euro – 156 pagine – colori
In uscita al Salone del Libro di Torino la variant realizzata da Giacomo Bevilacqua.
La storia tra l’ereditiera Veronica Lodge e Archie sembra procedere bene… Se non fosse per il padre di lei, disposto a usare ogni mezzo che la sua sconfinata fortuna gli mette a disposizione per tenere sua figlia lontana dal rosso protagonista della serie. E, come se non bastasse, il signor Lodge si lancia in una campagna elettorale che minaccia di spaccare in due la città e distruggere l’amicizia tra Archie e Betty!

Archie Comics
Fondata nel 1939, Archie Comics ha segnato la storia della commedia teen con l’eterno adolescente americano Archie e tutto il suo “universo” di amici di Riverdale che ha ispirato negli anni un intero genere narrativo televisivo. Nel 2015, per celebrare i 75 anni di vita editoriale, Archie Comics ha avviato un’importante operazione di restyling nella grafica e nei contenuti delle proprie serie con alcuni dei nomi più rilevanti del panorama fumettistico degli States (Mark Waid, Fiona Staples e Veronica Fish in primis). Da alcuni mesi Archie, Betty, Veronica e Jughead sono entrati anche nel cuore di milioni di spettatori in tutto il mondo, grazie alla serie tv Riverdale, attualmente inedita in Italia ma il cui arrivo è previsto nei prossimi mesi.

Fonte: EdizioniBD.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.