Mirka Andolfo: l’artista napoletana disegna una cover speciale di Wonder Woman

Fumetti: l’Italia celebra la giornata mondiale di “Wonder Woman
L’artista napoletana Mirka Andolfo disegna una cover speciale

Una copertina speciale per celebrare il “Wonder Woman Day”, la grande festa che sabato prossimo 3 giugno celebrerà in tutto il mondo la supereroina creata nel 1941 dal fumettista William Moulton Marston e pubblicata negli Usa da DC Comics. L’ha disegnata la giovane artista napoletana Mirka Andolfo, matita italiana attualmente al lavoro sui fumetti della principessa amazzone. Questa copertina speciale – cover variant, come la chiamano esperti e appassionati – sarà pubblicata dalla casa editrice italiana RW Edizioni/Lion Comics con il numero 11 della testata dedicata a Wonder Woman. L’albo sarà disponibile in occasione di “Etna Comics”, il festival internazionale del fumetto che si svolgerà dall’1 al 4 giugno a Catania. Anche Mirka Andolfo sarà presente per conoscere i suoi fan e firmare autografi. La scelta è caduta sulla giovane disegnatrice partenopea, che negli Stati Uniti ha esordito sulla testata dell’amazzone disegnando gli interni del numero 22 (in arrivo in Italia nei prossimi mesi), tra gli ultimi curati dal famoso scrittore Greg Rucka, sostituito dalla nuova sceneggiatrice Shea Fontana.

Mirka Andolfo ha dichiarato:

Sono davvero felice di aver potuto lavorare a questa cover variant, che celebrerà in Italia il Wonder Woman Day, per la felicità dei tanti appassionati lettori e lettrici delle avventure della principessa amazzone. Sono sempre stata molto incuriosita da questo personaggio femminile e sono onorata di lavorarci, soprattutto in questo periodo: la DC Comics mi ha infatti chiesto di disegnare anche i primi due albi curati dalla nuova sceneggiatrice Shea Fontana. Per ora, posso anticipare che inizierà una storia nella quale vedremo Wonder Woman alle prese con una sfida davvero imponente, così come scopriremo alcuni momenti chiave della sua infanzia.

Mirka Andolfo ha 27 anni ed è originaria di Napoli. Illustratrice e colorista, nonostante la giovane età collabora con molti tra i principali editori di fumetto, italiani e stranieri. Lavora come disegnatrice per DC Comics da un paio di anni. È fissa nello staff della serie al femminile “Bombshells”, un universo alternativo in cui i personaggi femminili dell’universo DC Comics vivono negli anni Quaranta. Mirka ha anche lavorato ad altri progetti DC, come un albo speciale sul personaggio femminile di “Killer Frost” e delle sequenze di “Green Arrow”. Ha illustrato per Marvel due numeri della serie “Ms. Marvel”, che ha per protagonista la supereroina musulmana Kamala Khan. In Italia ha lavorato anche per Disney Company Italia, Panini Comics, Sergio Bonelli Editore e Arancia Studio. Tuttavia, è soprattutto nota per le due serie a fumetti in cui è “autrice completa” (testi, disegni e colori): “Sacro/Profano” pubblicato da Edizioni Dentiblù e “Contronatura” pubblicato da Panini Comics. Entrambe le serie, edite anche in altri Paesi, sono tra le più vendute degli ultimi anni in Italia.

Fonte: AranciaStudio

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.