Dylan Dog: i diritti media tornano a Bonelli, in arrivo serie tv e videogiochi?

Un grande colpo per la Sergio Bonelli Editore, e uno ancora più grande per i fan di Dylan Dog: l’editore milanese ha infatti dichiarato pochi minuti fa che i diritti media sull’uso dell’immagine dell’indagatore dell’incubo sono tornati nelle sue mani.

Grazie ad un accordo stretto con Scott Mitchell Rosenberg e Platinum Studio Inc. infatti, questa notizia potrebbe avere conseguenze estremamente importanti: la Bonelli potrà dare il via a serie tv, videogiochi, film e merchandising basato sul suo celebre personaggio, creato ormai 30 anni or sono da Tiziano Sclavi. State connessi con noi per ulteriori aggiornamenti.

Fonte: SergioBonelli.it

 

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...