C4 Classifica: gli Spider-Man più fichi di sempre

Se pensate che di Spider-Man ne esista solo uno, allora sbagliate!
Nei fumetti la teoria dei multiversi è una realtà sperimentata: ci sono, infiniti, universi che convivono, che come linee parallele sono l’uno accanto all’altro ma non si toccano mai… Beh… Tranne quelle volte in cui le realtà s’incrociano e nascono le famose epopee comeCrisi su Terre infinite” o “Ragnoverso”.

A volte un mondo sembra uguale all’altro ma si differenzia per degli impercettibili particolari e a volte invece può essere totalmente diverso!
In (quasi) ogni realtà vive uno Spider-Man e visto che gli universi sono infiniti, qui ci concentreremo solo su pochi Uomini Ragno: quelli più fichi!

N.B.
Un chiarimento per chi non fosse avvezza al multiverso:
Essendo le realtà parallele infinite, i vari mondi sono stati ordinati secondo dei numeri progressivi, quindi ad esempio, il luogo dove vivono i protagonisti dei fumetti Marvel è chiamato Terra 616, mentre il mondo dove ci sono gli eroi che avete visto al cinema è Terra 199999 e così via.

Credit: Gabriele Dell’Otto

14. Spider-Ben (Terra 3145)

E se al posto di zio Ben, avessero perso la vita zia May e il giovane Peter?
La risposta è semplice: sarebbe divenuto lui l’Uomo Ragno, il nuovo supereroe che si erge in difesa dei più deboli e bisognosi.
Di certo avrebbe il primato di eroe con la pancetta che veste in latex aderente!
Dopo aver incontrato i figli di Peter e Mary Jane di un’altra realtà, decide di seguirli, concentrandosi sul nuovo ruolo di nonno.

Credit: Giuseppe Camuncoli

13. Spider-UK (Terra 833)

Spider-UK nasce tra un mash-up ben calibrato tra Captain Britain e Spider-Man.
Anche lui, come tutti gli altri Capitan Bretagna del multiverso, fa parte del Captain Britain Corps, un gruppo di supereroi provenienti dalle diverse realtà parallele che si è posto il compito di proteggerle tutte. Possiede i poteri dell’Uomo Ragno e in più ha un talismano che gli permette di spostarsi a piacimento fra le infinite Terre.

credit: Mike Mayhew

12. Spider-Man India (Terra 50101)

Avete presente la storia di Peter Parker, orfano della periferia di New York, cresciuto con i propri zii e divenuto lo stupefacente Uomo Ragno a causa di un incidente di laboratorio?
Beh… Qui le cose sono molto simili, il piccolo Pavitr Prabhakar, infatti, ha perso i genitori ed è stato accolto dagli zii a Mumbai.
Qui non è proprio il ragazzo più amato della scuola e mentre dei bulli gli davano la caccia per le strade della città, incontra un santone che lo trasforma in Spider-Man! La sua nemesi è tanto per cambiare Goblin, questa volta però sono dei demoni a crearlo.

credit: Pryce

11. Spider-Man Mega Morphs (Terra TRN573)

Le origini di questo robottone dalle fattezze ragnesche va cercata una ventina di anni fa, quando la Marvel si fuse con l’azienda di giocattoli ToyBiz.
Insieme crearono delle action figures (quelli che una volta chiamavamo: “i pupazzi”!) ispirati ai personaggi Marvel e una nuova testata in cui venivano narrate le loro avventure. Quindi, non solo l’Uomo Ragno aveva un bel robottone da portare in battaglia, ma anche una lunga schiera di eroi come Wolverine, Capitan America e Hulk. Ovviamente sarebbe stato troppo facile per loro sconfiggere i villain, così anche quest’ultimi si sono muniti di altri robottoni per suonarsele per bene!

credit: David Baldeon

10. Anansi il Dio Ragno (Terra 7082)

Questo Spider-Man è chiaramente ispirato alla mitologia africana, che narra le gesta di Kwaku Anansi il figlio del cielo e della pioggia, un dio che a volte si presenta sotto forma di ragno, altre volte di uomo e altre volte ancora una combinazione dei due.
Come vogliono le leggende, anche il Dio Ragno di Terra 7082 è un personaggio che si districa tra il male e il bene, sempre alla ricerca di un tornaconto personale, ma che alla fine sa cosa è giusto o sbagliato.

credit: Niko Henrichon

9. Assassin Spider-Man (Terra 8351)

Quello di Terra 8351 è probabilmente uno degli Uomini Ragno più pericolosi e letali che sono in circolazione nel multiverso. Considerando che, oltre al “classico” set di poteri ragneschi, questo Spidey ha ricevuto un durissimo addestramento dall’organizzazione spionistica più importante del mondo: lo SHIELD. Come se non bastasse, dai lancia-ragnatele presenti nei polsi, può anche sparare delle vere e proprie pallottole per eliminare definitivamente i suoi bersagli.

credit: Clayton Henry

8. Supaidāman (Terra 51778)

Che succede se si incrociano Spider-Man e i Power Rangers? La risposta è Supaidāman!
Un Uomo Ragno con gli occhi a mandorla alla guida del robottone (Mecha sei vuoi essere figo) Leopardon! Negli anni settanta questo Uomo Ragno giapponese è stato il protagonista di una serie televisiva, in cui affrontava almeno una volta al giorno dei mostri giganti che volevano impadronirsi del nostro pianeta.
Oggi questo sottogenere è chiamato “super sentai”, ma ai tempi era una novità assoluta e ha dato vita a tutte gli altri programmi TV che conosciamo oggi.

7. Cosmic Spider-Man (Terra 13)

Avete mai visto Spider-Man scagliare Hulk in orbita con un pugno? Mettere fuori combattimento Magneto in meno di un minuto? Fare a pezzi, non una, ma ben tre Sentinelle ammazza mutanti fuse in un unico robot?
No? Allora non sapete che qualche anno fa, il nostro amichevole Uomo Ragno di quartiere era stato inondato del potere della Forza Enigma, un’energia senziente che si manifesta solo in momenti di grande pericolo, conferendo poteri straordinari, come: il controllo assoluto sulla materia, volo, invulnerabilità, emissione di colpi d’energia, la capacità di percepire la verità e una forza straordinaria.
Dopo aver salvato la giornata con i suoi nuovi poteri, Peter torna a essere un “semplice” Uomo Ragno, ma in un altro universo, precisamente su Terra 13, l’Arrampicamuri mantiene per sé la Forza Enigma divenendo Cosmic Spider-Man.

credit: Greg e Tim Hildebrant

6. Spider-Punk (Terra 138)

It’s only rock ‘n’ roll but I like it!

Spider-Punk è il front man della band “Spider-Slayers” e come ogni buon gruppo punk che si rispetti, lotta contro il sistema e il governo, che su Terra 138 vede il presidente Osborn alla testa degli Stati Uniti e chi conosce Norman sa che da lui non può venire niente di buono…
Sembra che i poteri di Spider-Punk siano gli stessi dell’Uomo Ragno, ma lui preferisce farsi strada spaccando i timpani dei suoi nemici suonando la sua chitarra a tutto volume!

credit: David Baldeon

5. Superior Spider-Man (Terra 616)

Questa volta non ci sposteremo molto dalla realtà dei fumetti che conosciamo, Superior Spider-Man, infatti, è vissuto sulla stessa Terra dell’Uomo Ragno di cui leggiamo da anni le avventure.
La sua particolarità è quella di avere la mente del famigerato villain Dottor Octopus nel corpo di Peter!
Anche se ha giurato di proteggere gli innocenti, alcune abitudini sono difficili per lui da abbandonare: è crudele e a volte letale contro i suoi nemici, in poco tempo crea una nuova tuta fornita di bracci meccanici e altre diavolerie cibernetiche e forma un nuovo gruppo di Sinistri Sei, costringendo con la forza i suoi vecchi alleati a lavorare per lui.

credit: Giuseppe Camuncoli

4. Spider-Man Noir (Terra 90214)

Il più oscuro degli Uomini Ragno! Non a caso lo chiamano “Spider-Man Noir”... (In realtà l’aggettivo era riferito alla linea editoriale, ma bisogna ammettere che calza a pennello anche per il ragno). Questo Peter Parker sta vivendo durante la “Grande depressione” degli anni trenta: povertà, degrado e disperazione, sono il suo pane quotidiano.
Con il lavoro da giornalista investigativo cerca di riparare i torti fatti ai più deboli ma non basta, quando un ragno di origine mistiche lo punge conferendogli i famosi poteri aracnidei, decide non solo di combattere i criminali, ma di punirli.
Spider-Man Noir non disdegna l’uso delle pistole e nemmeno della forza letale.

credit: Greg Land

3. Scarlet-Spider (Terra 616)

Non è sempre facile andare d’accordo con le altre persone, come: amici, colleghi o il tipo estremamente lento davanti a te quando devi ritirare i soldi al bancomat. Immaginate, invece, qualcuno che la pensa come te, ha i tuoi stessi ritmi, gusti e idee. Beh… Peter una persona così ce l’ha (o ce l’aveva… o magari tra poco ritornerà: con la Marvel non si sa mai!) ed è il suo clone!
Qualcosa di più di un fratello gemello, perché i due oltre ad avere lo stesso corredo genetico, condividono anche i ricordi della loro infanzia. Si chiama Ben Reilly, nome dello zio e cognome della zia, e ha il primato di essere l’unico Uomo Ragno nel multiverso ad aver indossato una felpa sopra il costume !

credit: Mark Bagley

2. Spider-Man black suit (Terra 616)

La lotta per il podio tra l’Uomo Ragno con il costume nero e chi si trova al primo posto è stata dura. Sono entrambi i miei preferiti di sempre, soprattutto se andiamo a ripescare Peter Parker degli anni ottanta, che non aveva semplicemente cambiato look per apparire più cattivo, ma indossava un vero e proprio essere alieno che aveva trovato in un’assurda avventura nello spazio in compagnia di praticamente tutti i supereroi e supercriminali della Marvel.
Peter, ovviamente ignorava che il suo nuovo costume fosse vivo e che avesse anche dei sentimenti! Si limitava volteggiava per i canyon dei New York combattendo il crimine fino a quando un giorno Mr. Fantastic dei Fantastici Quattro scopre la verità sul simbionte.

credit: Ron Frenz

1. Spider-Man 2099 (Terra 928)

(In realtà era Terra 616, poi come spesso fanno in casa Marvel, hanno cambiato idea in corso d’opera)
Per il sottoscritto l’Uomo Ragno più fico di tutti i tempi sarà sempre Miguel O’Hara, lo Spider-Man dell’anno 2099! In un futuro copia-incolla di Blade Runner, dominato dalle multinazionali, in cui i poveri sono sempre più poveri e i benestanti se ne fregano altamente, compare un inedito Arrampicamuri, con nuovi poteri e soprattutto con uno spettacolare, stupefacente e tostissimo costume!
Dopo anni in cui questo eroe era finito nel dimenticatoio, la Marvel ha rimesso in giro una nuova serie regolare, cambiando un po’ le carte in tavola ed eliminando quegli elementi che rendevano interessanti il personaggio: l’ambientazione cyberpunk e il costume!

credit: Francesco Mattina. A sinistra il costume nuovo a destra quello classico

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 12 luglio 2017

    […] dove? E molti, molti altri ancora. (Se volete conoscere altri Spider-Men vi consiglio di cliccare qui) Il nostro Peter Parker formerà un esercito di Uomini Ragno proveniente da ogni angolo del […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.