SaldaPress: è uscito il secondo volume di They’re Not Like Us

Saldapress logo nero

Noi contro voi: il secondo volume di They’re Not Like Us
Venerdì 21 è uscito il secondo arco narrativo della serie di Eric Stephenson e Simon Gane

They’re Not Like Us è la serie scritta da Eric Stephenson – autore di Nowhere Men e direttore editoriale di Image Comics –, disegnata da Simon Gane e pubblicata in Italia da SaldaPress. Ha un innesco narrativo semplice e potentissimo: chi vorresti essere e cosa vorresti fare se avessi il potere di fare quasi tutto ciò che vuoi? È esattamente quello che si chiedono Tabitha e gli altri protagonisti della serie. E loro hanno davvero il potere di fare quasi tutto ciò che desiderano.

Venerdì 21 luglio è uscito il secondo volume di They’re Not Like Us (152 pagine, euro 14.90), con un titolo – Noi contro voi –che sottolinea la spaccatura in atto nel gruppo di giovani ragazzi che vivevano all’ombra di The Voice, l’ambiguo leader che li guidava. La contrapposizione che traspare dal titolo non caratterizza solo le dinamiche interna, però. Segnala, anzi, il rapporto difficile tra quei ragazzi e il resto del mondo. Tra i loro poteri, che stabiliscono anche grandi responsabilità, e quelli delle persone normali.

Così, dopo essersi liberati dall’influenza di The Voice e aver deciso di cambiare vita, di andare incontro al mondo in maniera meno prepotente e distruttiva, in questo secondo arco narrativo Tabitha e i suoi compagni scoprono che devono affrontare sfide dolorose e problemi che non avevano previsto. E, come accade dopo ogni ribellione, nuove minacce sono pronte a farli vacillare.

Eric Stephenson prosegue nella straordinaria impresa di costruire una storia fantasy con forti influenze punk rock. Un fumetto millenial che parla a tutti della difficoltà di diventare adulti senza per forza diventare peggiori.

Appuntamento in libreria, in fumetteria e nello shop online SaldaPress.com.

Fonte: SaldaPress.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.