UnGraCon: fumetti e autoproduzioni arrivano a Porto Recanati (MC)

UnGraCon – UNderground GRAphic novel CONvention

L’associazione H.P. Lovecraft in collaborazione con il movimento PortoRecanatiCreativa e con il patrocinio del Comune di Porto Recanati apre i battenti al festival del fumetto indipendente a due passi dal mare!

All’interno della cornice del “Porto Recanati Summer FestivalUnGraCon darà vita a una due giorni (venerdì 25 e sabato 26 agosto) dedicata al fenomeno dell’autoproduzione.

La manifestazione si svilupperà per tutta la cittadina realizzando una vera e propria “open expo” portando in paese mostre, una self-area con più di 20 stand tra artisti e collettivi indipendenti, workshop sulla nona arte, tavole rotonde con gli addetti ai lavori e incontri a tu per tu con gli artisti.

Il festival inoltre darà spazio a tutti gli artisti emergenti che vorranno cimentarsi nella realizzazione di una singola tavola autoconclusiva, con il suo Creative Contest (l’UnGraContest) in palio premi in denaro e la possibilità di essere esposti durante le giornate dell’ UnGraCon.

Il tema scelto per questa prima edizione del contest è “Vacanze a tutti i costi – Ferie forzate!“ , tema volutamente ambiguo e dalla doppia lettura che ogni artista sarà libero di declinare con la sua personale intenzione

Questo il programma dell’evento:

  • 25-31 agosto: Comics Expo – Apertura delle mostre con le tavole originali degli artisti indipendenti italiani più interessanti su cui UnGraCon è pronta a scommettere!
  • 25-26 agosto: Fiera dell’autoproduzione, 20 standisti, collettivi e autori emergenti appositamente selezionati con una Call for Art inonderanno Porto Recanati con le loro opere, i fumetti underground le autoproduzioni le fanzine ecc.
  • 25-26 agosto: Mostra dei fumettisti del “Collettivo Porto Recanati”, gli artisti locali esporranno le loro opere  e durante il festival daranno  vita ad una  performance di Live Painting collettivo !
  • 25-26 agosto: Mostra delle opere dei partecipanti selezionati dal contest, più di 40 tavole originali ognuna una storia autoconclusiva e unica.
  • 25 agosto: Tavola rotonda sul fumetto indipendente “auto-prod-Azione”.  Una serie di incontri e free talk dove gli addetti ai lavori racconteranno le loro esperienze di autofinanziamento e indipendenza artistica nel tentativo di fare finalmente chiarezza sul fenomeno Self publishing.
  • 26 agosto: Chiusura del festival, aperitivo con gli artisti, chiacchere a ruota libera e proclamazione del vincitore del contest!!
  • After: Dj set in pieno stile UnGraCon + Visual Attack!

25-26 agosto @ Ex Scuole Diaz Mostre con:

  • Simone AngeliniAnubi & Malloy, opere a confronto e il processo creativo dietro un “Instant Classic”
  • Hernan ChavarHernan Chavar, il maestro argentino, una personale
  • Nicola GobbiIl punto di vista degli ulivi, testimonianze millenarie dalla Puglia
  • Micol “Milòc” ManciniIl gabbiano anconetano, raccolta di strisce per uno sguardo dall’alto su Ancona
  • Simone ManfriniBrecce bianche, c’è vita in periferia
  • Monodimensional ManUnauthorized Comix, satira politica da copertina
  • AA.VVUnGraContest, ferie forzate/vacanze a tutti i costi
  • Giovani  Artisti Porto Recanatesi: Works + Live painting, performance autoctona

25 agosto @ Gelateria Giorgio ore 19.00:

  • Aperincontro con Simone Angelini, bere una cosa insieme, chiacchiere sui fumetti e firma copie

25 agosto @ Bagni 27 ore 23.00:

  • Ungraparty! Dj Set + Visual W/ Ricky Antolini + MonoDimensional Man, festa festa festa!

26 agosto @ Ex Scuole Diaz ore 19.00:

  • Unplagged UnGraCon! Concerto acustico W/ Rags & Feathers, per chiudere con stile

25-26 agosto @ Mercato delle Erbe:

  • Mercatino delle autoproduzioni, fumetti, libri illustrati, poster art & co.

Al termine del festival e per tutta la durata delle feste patronali le opere esposte resteranno in mostra in vari punti della città contaminando tutta Porto Recanati con i vostri lavori!

Per tutte le info aggiuntive su artisti partecipanti, singole eventi con orari, contest e call for art PortoRecanatiSummerFestival.it/UnGraCon

Fonte: Facebook.com/UnGraCon

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...