Coconino Press: tutte le novità dalla Fresca notte Coconino

Nella serata romana dell’Alcazar, in trastevere, si è svolta la Fresca notte Coconino. Sotto gli occhi attenti dei partecipanti il direttore editoriale Francesco “Ratigher” D’Erminio ha presentato tutte le novità della casa editrice. Tra ristampe, sorprese e nuove collaborazioni la carne al fuoco sembra moltissima. Ma andiamo a vedere nel dettaglio tutte le news:

È qui la fresca festa? C4 Comic è alla Fresca Notte Coconino. Importanti annunci in arrivo.

Un post condiviso da C4 Comic (@c4comic) in data:

  • Ci saranno riunioni di redazione continue per lavorare fin da subito alle idee degli autori ed al loro sviluppo.
  • Nasce la figura del Mago: proprio come un producer musicale questo grande autore di fumetti seguirà gli artisti nella realizzazione di un’opera. I ruoli magici saranno ricoperti da: LRNZ, Paper Resistance e Gipi.
  • Vengono abolite tutte le vecchie collane: i libri saranno divisi in 3 collezioni distinte. La divisione Cult (17 x 24 cm, 21,5 x 29 cm come i classici della casa editrice), la divisione Warp per i fuori formato (forma necessaria al racconto) e la divisione Flag  (poster a fumetti 70 x 100 cm).
  • La collana Gekika resterà con tempistiche e uscite molto dilatate. Il curatore Vincenzo Filosa sarà affiancato da Paolo La Marca e Livio Tallini.
  • Nella divisione Cult usciranno tre capisaldi del fumetto francese: Stupor Mundi di Nejib, Peasaggio dopo la battaglia, volume di Éric LambéPhilippe De Pierpont vincitore ad Angouleme e Faremo senza di Manu Larcenet (tradotto e introdotto da Zerocalcare). Saranno pubblicate anche le sue biografie dedicate a: Sigmund Freud, Vincent Van Gogh, Attila, Robin Hood e Il milite ignoto.
  • Sarà pubblicato Colville di Steven Gilbert,  graphic novel dal Canada a tinte pulp.
  • James Sturm ritorna in libreria con il suo Market Day.
  • Comincia la collaborazione con la casa editrce britannica Nobrow, il sodalizio sarà avviato da How to Survive in the North di Luke Healy.
  • Continua la stampa delle opere del maestro Sueshiro Maruo con Tomino la dannata.
  • Francesco Cattani sta lavorando a Luna del mattino, volume di 250 pagine tra il cinema corale di Paul Thomas Anderson e quello cruento di Claudio Caligari.
  • Emanuele Rosso sta  ultimando Limoni, una commedia ambientata ai giorni nostri sul rapporto uomo donna tra incomprensioni e social network.

  • Alessandro “Martoz” Martorelli pubblicherà il suo primo volume con la casa editrice: Il cacciatore Gracco. Un racconto d’avventura che ci presenta le avventure di un coraggioso cacciatore travestito da pirata che tornerà in vita per un errore dei suoi traghettatori dell’ade.
  • Nella collana Warp ci sarà spazio per Paul Killoffer, che arriva finalmente in Italia con 676 Visioni di Killoffer.
  • Anche Dash Shaw spunta nella collana Warp con Cosplayer. Questo aprirà alle sue opere nel nostro paese, con la speranza di diventare una delle bandiere di Coconino.
  • Nella stessa branca uscirà Fortezza Pterodattilo, nuovo volume di Ratigher.
  • Arriverà una nuova collana-ristampa dedicata a Gipi ed ai suoi volumi. Si partirà a Appunti per una storia di guerra, in quadricromia.
  • Jason Shiga arrivera con la serie apripista Demon. Saranno stampate in seguito tutte le sue altre opere.
  • Nuova serie in 4 volumi di Vincenzo Filosa e Nicola Zurlo, con un’aspra battaglia giappo-calabra con uno scontro tra polipi e lupiminari.
  • Ci sarà l’esordio di Lorenzo Ghetti, dopo i successi di To Be Continued, con il suo primo lavoro lungo dedicato agli adolescenti.
  • Dr. Pira arriva con un nuovo volume a tema relax.
  • Davide Toffolo pubblicherà di nuovo con Coconino Press.
  • Nel 2018 Maicol & Mirco scriverà un nuovo volume per Coconino.
  • Simone Angelini e Marco Taddei, acclamati autori di Malloy e Anubi sbarcano in Coconino Press con Una storia d’orrore (presentato con un inquietante trailer).
  • Saranno proposte altre opere di Guido Buzzelli.
  • Saranno raccolte allo stesso modo le opere di Filippo Scozzari.
  • Zuzu e Vittoria Moretta esordiranno nel 2018 con i loro libri.
  • Si aprirà anche al fumetto online: a partire da ottobre Manuele Fior ci porterà nel futuro, più precisamente su Marte. La storia sarà in seguito stampata in formato cartaceo.
  • Arriveranno fumetti online anche che dallo stesso Ratigher e Vittoria Moretta.
  • Alla fine del 2018 sarà lanciata una rivista sulla falsariga delle migliori riviste letterarie.
  • Sarà lanciata una trasmissione chiamata Coconino Show, dedicato interamente ai fumetti.

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...