Sbam! Libri: nasce una nuova etichetta per il fumetto italiano in libreria

Dall’esperienza di Sbam! Comics, la rivista digitale che dal 2011 è disponibile gratuitamente ogni due mesi sul sito www.sbamcomics.it, è nata Sbam! (Sbam! e basta, senza “aggiunte”), la nuova etichetta editoriale che si estende oltre il solo digitale per entrare in libreria.

Sbam!” è l’onomatopea del colpo che sorprende, della porta che sbatte, del pugno sul tavolo, di quel suono che ti fa voltare d’improvviso.

Allo stesso modo, anche Sbam! vuole sorprendere il mondo dell’editoria a fumetti italiana.

E prova a farlo con gli  Sbam! Libri, la collana che propone in libreria il Fumetto d’avventura umoristica e la striscia autoconclusiva, cioè proprio quei generi che negli ultimi anni hanno avuto meno spazio sugli scaffali.

Eppure, il fumetto stesso è nato – guarda caso, gli americani lo chiamano… Comic! 🙂 – con l’umorismo; i primi grandi eroi delle Nuvolette sono stati creati per strappare sorrisi (Popeye, Bibì e Bibò, lo stesso Topolino…); grandissimi maestri della strip autoconclusiva sono rimasti nell’immaginario collettivo con i loro eroi (pensiamo a Charlie Brown, a Mafalda, a Calvin e Hobbes…).

Sbam! ha selezionato (e continuerà a farlo) eccellenti esempi di questa tipologia di Fumetto, per certi versi il Fumetto “originale”, quello più vero e più amato, dando spazio sia ad autori già affermati che a interessanti nuove proposte. Vogliamo dare continuità a una grande, meravigliosa tradizione.

Grazie alla partnership con Interscienze DirectBook, i nostri titoli sono disponibili nelle migliori librerie di tutta Italia e sulle principali piattaforme digitali.

L’invito è quello di collegarsi frequentemente alla pagina informativa degli Sbam! Libri per essere sempre aggiornati sulle nostre novità.

I primissimi titoli in uscita

Settembre 2017:

  • Opono – Hai paura della tua ombra? di Ilaria ‘Zim’ Facchi
  • Un’estate in montagna di Vince Ricotta

Ottobre 2017

  • Rapa & Nui di Augusto Rasori, Giorgio Sommacal e Laura Stroppi

Novembre 2017

  • Barba & Barnaba di Ugo D’Orazio

Ilaria ‘Zim’ Facchi
Opono – Hai paura della tua Ombra?

La sinossi
Opono
è una dolce ed introversa ragazzina afflitta da tante paure. Anzi: da tutte le paure! Se Peter Pan cercava di riunirsi alla sua ombra, lei cerca invece disperatamente di liberarsene.  Perché la sua è un’Ombra (con la O maiuscola) ingombrante da portarsi dietro. L’Ombra, irriverente ed estroversa, l’opposto della stessa Opono, trova mortalmente divertente tormentarla in ogni modo. Le loro storie si intrecciano, tavola dopo tavola, tra realtà ed allucinazione. Tanto è tutto un sogno. Anzi, no: un incubo. Le strip umoristiche (e tragiche…) delle vicende di Opono contro l’Ombra malefica.

La scheda
Autrice: Ilaria ‘Zim’ Facchi
Titolo: Opono – Hai paura della tua Ombra?
Collana:
 Sbam! Libri
Genere: strip umoristiche nere
Veste editoriale: 64 pagine a colori, brossura con alette
ISBN: 978-88-85709-00-3
Uscita: settembre 2017
Prezzo: € 9,90

L’autrice
Ilaria Facchi, in arte Zim, ha cominciato diplomandosi alla Scuola internazionale di comics di Brescia e poi anche alla Scuola d’arti e mestieri F. Ricchino di Rovato, nel corso di Disegno e Pittura. Siccome non le basta mai, adesso frequenta il corso di Pittura all’Accademia di belle arti di Brera a Milano. Nei ritagli di tempo, disegna Opono. E si diverte moltissimo nel farlo.

Vince Ricotta
Un’estate in montagna
(Quella sera della finale dei Mondiali del 1982…)

La sinossi
Formidabile quel giorno: l’11 luglio del 1982, data della vittoria azzurra ai Mondiali di calcio in Spagna, ubriacante festa popolare che segnò la simbolica svolta per un Paese uscito con le ossa rotte e il morale sotto i tacchi dalla plumbea stagione degli anni Settanta. Ma anche il giorno del mitico concerto torinese dei Rolling Stones, di nuovo in Italia dopo un’assenza che durava dal 1967, il cui inizio era stato eccezionalmente fissato alle 15, sfidando il torrido sole del pomeriggio proprio per evitare la contemporaneità con la finalissima del Bernabeu. Una giornata a suo modo storica, quindi, di cui chiunque abbia superato da un po’ i quarant’anni conserva sicuramente qualche ricordo. Ed è proprio sul filo dei ricordi e della memoria che viaggia Un’estate in montagna, il bellissimo graphic novel di Vince Ricotta. Una memoria collettiva che, come capita solo ai bravi narratori, Ricotta riesce a intrecciare in modo lieve con le memorie dei due protagonisti: un ragazzo e una ragazzina che in quella fatidica data vivono sulla spiaggia di Levanto un incontro solo apparentemente banale, ma che invece avrà un’influenza decisiva sul prosieguo delle rispettive vite. Anche se loro, all’epoca, ovviamente non lo sanno.

La scheda
Autore: Vince Ricotta
Titolo: Un’estate in montagna (Quella sera della finale dei Mondiali del 1982…)
Collana: Sbam! Libri
Genere: Graphic novel umoristico
Veste editoriale: 56 pagine a colori, brossura con alette
ISBN: 978-88-85709-02-7
Uscita: settembre 2017
Prezzo: € 9,90

L’autore
Vince Ricotta nasce a Venaria Reale (TO) nel 1960. Si autodefinisce un “fumettante”, fumettaro+cantante. Ama inventare storie utilizzando parole, immagini e musica. La sua visione del mondo parte come scrittura per trasformarsi in altro, soprattutto racconti a fumetti e canzoni. Negli anni Novanta, collabora con Suor Germana, realizzando il libro a fumetti Bambini in cucina (Il Capitello, 1997) e 150 vignette per La Mia Agenda (1997-99). Dagli anni Duemila ad oggi, ha creato e crea soprattutto grafica, fumetti, illustrazioni, animazioni e video musicali. Scrive e disegna le storie de La Famiglia Cioffi per la rivista Vivacemente, con cui vince il Premio Nazionale Città di Chiavari nel 2012. Da sempre appassionato di arti varie, nel 1987 ha fondato il gruppo dei Powerillusi, con cui suona in giro per l’Italia e pubblica dischi. Un’estate in montagna è il suo primo romanzo a fumetti.

Fonte: SbamComics.it/SbamLibri

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.