Nottetempo: Tunué pubblica il nuovo graphic novel di Luca Russo

Nottetempo
Un viaggio nell’aldilà disegnato con la potenza pittorica si Salvador Dalì. Un grande ritorno di un autore Tunué con un’opera ammaliante e di sorprendente forza artistica.

Alberto ha passato la vita con le spalle felicemente ricurve sui tasti di un pianoforte o come il corpo e la mente volti a Giulia, la donna solitaria dallo sguardo triste, e dalla grazia ipnotica, che ha amato senza riserve. Dopo la sua morte, Alberto viene inghiottito da un’essenza che si trasforma in un viaggio onirico e surreale nelle stanze della mente. È qui che il bisogno, e allo stesso tempo l’incapacità di suonare ancora, dà forma a una serie d’immagini dove lo spettro dell’arte, insieme a quello della donna, aleggia nelle stanze di musei vuoti, tra le nuvole di cieli lividi, e negli spazi bui di foreste fitte e spettrali, costringendolo a fare i conti con lo smarrimento totale del sé. Luca Russo torna con un’opera ammaliante e di sorprendente forza pittorica, dove il tremore, e lo strazio per ciò che è perduto, anima ogni parola e ogni nota di colore.

Nottetempo
Tunué, 2017
Prospero’s Books Extra #29
120 pagine a colori, cartonato
19,5×27 cm
Euro 16,90
ISBN 978-88-6790-220-0

Luca Russo
La cifra stilistica del suo lavoro è caratterizzata dalla continua interazione del linguaggio del fumetto con quello della pittura. Il suo primo romanzo a fumetti (In)certe stanze esce con Tunué nel 2007. Sempre con Tunué pubblica Guardami più forte (2008). Entrambi i libri sono sceneggiati da Cristiano Silvi, autore con cui ha collaborato anche per la storia breve Passione esoterica (Mono – Tunué, 2008). È tra i disegnatori del graphic novel collettivo Nero napoletano (Corriere del Mezzogiorno, 2010) e illustratore del romanzo Prima che il diavolo se ne accorga (Cooper Edizioni, 2010).

Fonte: Tunué.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.