Haxa #1: torna Nicolò Pellizzon con il primo volume di una tetralogia fantasy

Haxa #1
I confini del vento

Nel primo capitolo della sua saga, Nicolò Pellizzon ci racconta un universo narrativo inedito, futuristico e metropolitano, dove saranno giovani prescelti a decidere le sorti del nostro mondo imparando a padroneggiare arti occulte e evocazioni contro misteriose minacce.

In un mondo spaventato, che ha appena scoperto l’esistenza della magia, il più grande atto di coraggio è riconoscersi, accettarsi, non avere paura. Nemmeno di essere diversi.

Bao Publishing è lieta di annunciare l’uscita di Haxa #1 – I confini del vento, il primo volume della nuova tetralogia magica di Nicolò Pellizzon (già autore de Gli amari consigli).

Un giorno il mondo scopre la magia e la forza che unisce le particelle più piccole dell’esistenza: l’Haxa. Due fazioni la governano: il sei percento dell’umanità è capace di trasformare la materia secondo leggi elementari, o di evocare creature da altre dimensioni. Chi ha il primo tipo di potere viene educato e può, se lo desidera, dedicare la propria vita alla difesa del mondo dai goetiani, i maghi capaci di evocare creature da altri mondi. Ma forse questo schema delle cose è solo un comodo paravento per tutelare interessi ancestrali. Solo un gruppo di ragazzi, reietti ma a loro modo potentissimi nella loro interpretazione delle arti magiche, potrà iniziare a svelare il grande inganno.

Nicolò Pellizzon scrive, con questo primo capitolo di una emozionante tetralogia che uscirà al ritmo di un libro l’announ grimorio di regole di magia moderna e linguaggi occulti, che reinventa anche il fumetto di supereroi. La fusione di autorialità pop e narrazione seriale è un mix sublime e inedito, godibilissimo e ricco di spunti.

Il volume è un corposo brossurato con alette, la cui copertina è spettacolarmente stampata su carta perlata.

Haxa #1 – I confini del vento è disponibile in libreria dal 12 ottobre 2017.

Il tour di presentazioni del libro si apre martedì 17 ottobre 2017 a Milano, presso La Feltrinelli in Duomo, ore 18:30. Prosegue poi a Verona venerdì 27 ottobre presso La Feltrinelli di via Quattro Spade alle ore 18:00.

L’autore sarà ospite allo stand Bao Publishing alla prossima Lucca Comics & Games 2017.

Nicolò Pellizzon è nato a Verona nel 1985. Il suo primo libro, Lezioni di anatomia (GRRRZ Comic Art Books, 2012) ha vinto il Premio Carlo Boscarato al Treviso Comic Book Festival come miglior fumetto italiano. Nel 2014 esce Gli amari consigli per Bao Publishing e a fine 2015 la raccolta autoprodotta Abraxas. A settembre 2016 Canicola pubblica Horses, il suo terzo libro, mentre a novembre viene pubblicata una sua storia su Dylan Dog Color Fest Favole nere. Ha pubblicato storie a fumetti nelle antologie dei gruppi Delebile e Teiera. Come illustratore collabora con La Feltrinelli, Einaudi, Il battello a vapore, Edizioni El.

Fonte: BaoPublishing.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...