C4 Compressa: Pulcinell #1

Nelle oscure strade di Napoli non si aggirano solo mariuoli e cammorristi, ma anche super cattivi. L’organizzazione Carnival ha messo in campo il suo miglior agente, Pulcinell, che si troverà incastrato in una battaglia tra talpe e voltafaccia. Mauro Forte racconta una storia di supereroi sopra le righe, diversa dagli stilemi classici delle tutine e quanto più realistica possibile. Il tutto condito con citazioni e strizzatine d’occhio che faranno la felicità dei veri nerd. Peccato per il formato e la scelta del bianco/nero che incidono non poco sulla resa grafica dell’albo. Nell’immagine qui sotto potete vedere come i colori originali sono stati desaturati per adattarsi alla stampa. La sceneggiatura è scorrevole, se pur a tratti ingenua, e riesce a tenere un ritmo di lettura elevato e costante. Disegni buoni, nei numeri successivi il miglioramento è evidente. Un fumetto autoprodotto coraggioso e carismatico che potrebbe rivelarsi un piccolo gioiello.

Roberto Diglio

Sceneggiatore e, prima di tutto, accanito lettore di fumetti. Frequento la Scuola Internazionale di Comics, progetto e scrivo molteplici fumetti, studio storia e analisi della nona arte. Ogni tanto dormo e sogno di diventare un autore famoso tanto da farmi insultare da quei maledetti recensori. Nel frattempo recensisco.

Potrebbero interessarti anche...