[Lucca Comics & Games 2017] Primo giorno: gli appuntamenti più importanti del 1 novembre

Lucca Comics & Games 2017

Al via domani mercoledì 1 novembre la 51ma edizione
Tra i protagonisti della prima giornata gli interpreti della seconda stagione della serie Stranger Things, SIO,  Michael Whelan, Salvatore Esposito, Ghali
Evento speciale lo spettacolo teatrale Una ballata per Corto Maltese

Prende il via domani, mercoledì 1 novembre la 51ma edizione di Lucca Comics & Games il più emozionante appuntamento europeo dedicato ai fumetti, all’animazione, ai giochi di ruolo e da tavolo, ai video giochi e all’immaginario fantasy e fantascientifico.

L’inaugurazione alle ore 10 in piazzale Arrigoni, alla presenza delle autorità cittadine.

Tra gli eventi clou della giornata Netflix – per la prima volta a Lucca Comics & Games – porterà i protagonisti della seconda stagione di Strangers Things, uno dei suoi titoli più amati. Gli appassionati della serie potranno incontrare Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery e Linnea Berthelsen, alle  ore 12.45 c/o Auditorium San Francesco.

Michael Whelan, tra i più acclamati illustratori fantasy, autore anche del poster della manifestazione, sarà “cicerone” d’eccezione della sua personale Michael Whelan – Realismo immaginario, alle 17.30 a Palazzo Ducale. A seguire, alle 18.30 firmerà l’art book e lascerà il calco delle sue mani per la “Walk of Fame”. Whelan, classe 1950, vanta tra i suoi lavori le copertine di libri e di dischi di scrittori del calibro di Isaac Asimov e Stephen King e di famosi gruppi come i Queen.

Alle ore 16, presso lo stand 18, Sio uno dei più conosciuti autori italiani della nuova generazione sarà protagonista di uno showcase nel corso del quale disegnerà in diretta rispondendo alle domande del pubblico. La sua mostra Sio nel Circolo Polare Artico, un vero e proprio diario di viaggio nelle gelide lande delle estremo nord, sarà ospitata a Palazzo Ducale di Lucca e, in contemporanea presso la Feltrinelli di Piazza Duomo a Milano.

Sempre nella giornata di mercoledì 1 novembre l’istrionico Salvatore Esposito, diventato famoso grazie a Gomorra – La Serie e grande videogiocatore appassionato di Destiny 2,incontrerà i suoi fan. Nel corso dell’evento denominato ‘Destin(o) da boss’ che si terrà presso l’auditorium San Francesco, alle ore 11.30, Salvatore Esposito parlerà della sua esperienza di videogiocatore, proponendo una serie di aneddoti e punti di contatto tra Destiny 2 e Gomorra.

Sarà invece Ghali, il talento del mondo musicale da oltre 60 milioni di visualizzazioni ad inaugurare con una suggestiva live performance, la grandiose piramide di vetro di Ubisoft che farà rivivere sulle antiche mura di Lucca le atmosfere dell’antico Egitto, ambientazione del nuovo episodio del videogame Assassin’s Creed Origins. L’appuntamento è al Baluardo San Regolo alle 20.30.

A chiudere la prima giornata della manifestazione sarà, sempre alle 20.30 al Teatro del Giglio, Una ballata per Corto Maltese, adattamento teatrale del leggendario album di Hugo Pratt Una ballata del mare salato, a 50 anni dalla pubblicazione.

Realizzato in collaborazione con Rizzoli-Lizard e Cong S.A lo spettacolo metterà in scena attori in carne e ossa che faranno rivivere al pubblico il celebre episodio di Corto Maltese.

Fonte: LuccaComics&Games.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...