[Lucca Comics & Games 2017] Oscar Ink: ecco tutte le novità proposte in fiera

Oscar Ink esordisce a Lucca Comics con un sacco di novità interessanti. Ecco il dettaglio dei nuovi volumi che troverete allo stand lucchese.

Peter J. Tomasi, Ian Bertram e Dave Stewart
House of Penance

Un horror gotico contemporaneo di grande potenza visiva. La storia di Sarah Winchester, vedova di William Winchester, inventore dell’omonima carabina a ripetizione, l’arma più letale del XIX secolo. Vero protagonista del fumetto è il senso di colpa di Sarah, devastata dalla consapevolezza che la fortuna ereditata dal marito è derivata dalla commercializzazione di un efficientissimo strumento di morte.

Peter J. Tomasi ha lavorato per lungo tempo come editor e autore per la DC Comics, curando e scrivendo la serie Batman e Robin, Green Lantern e Superman.

Oscar Ink
Euro 22,00
192 pagine
10 ottobre 2017

AkaB e Squaz
La soffitta

Metà illustrato, metà fumetto, una storia dal sapore inquietante, tra intolleranze alimentari, ossessione per il sesso e per il denaro, messe nere, poesia, esperimenti non autorizzati, alieni e l’oscuro abisso della psiche umana.

AkaB (“notte” in antico maya), ovvero Gabriele Di Benedetto (Milano 1976), si occupa di pittura, cinema, animazione e fumetto. Tra i fondatori dello Shok Studio, ha collaborato con le più importanti case editrici di fumetti statunitensi (Marvel, DC Comics, Dark Horse). Il suo primo lungometraggio, Mattatoio (2003), è stato selezionato alla LX Mostra del Cinema di Venezia. Ha pubblicato numerosi libri illustrati e a fumetti.

Squaz, ovvero Pasquale Todisco (Taranto 1970), è illustratore e disegnatore di fumetti, collaboratore di molte testate nazionali da «Rolling Stone» a «Linus». Ha pubblicato diversi libri a fumetti e ha disegnato copertine di album musicali. Fa parte del collettivo multimediale Action30 con cui si è esibito in diversi teatri europei. Insieme ad AkaB è tra i fondatori del collettivo Dummy.

Oscar Ink
Euro 18,00
72 pagine
24 ottobre 2017

Alex Alice
Il castello delle stelle

Tra Hayao Miyazaki e Jules Verne, acquerelli sontuosi e magistrali per una meravigliosa “space opera” steampunk. È il 1868, l’esploratrice Claire Dulac è dispersa, sparita nel corso di un viaggio con la sua mongolfiera. Così il figlio, il giovane Séraphin, parte alla sua ricerca, verso mondi sconosciuti e cieli pieni di meraviglie e promesse.

Alex Alice è nato nel 1984 e vive a Parigi. Artista eclettico, padroneggia diversi mezzi espressivi: narrativa, animazione, videogiochi. Sta progettando la versione animata in lungometraggio de Il castello delle stelle.

Oscar Ink
Euro 22,00
144 pagine
24 ottobre 2017

Ethan Hawke e Greg Ruth
Indeh

La storia delle guerre apache raccontata come mai prima. 1872. La nazione Apache è dilaniata da decenni di guerre quando sulla scena si affaccia un giovane pieno fi sogni e coraggio, Goyahkla. Sarà lui a guidare gli Apche contro il villaggio messicano di Azripe. Con quell’azione Goyahkla diventa Geronimo, l’eroe dei nativi. E finalmente una pace sembra possibile. Durerà?

Ethan Hawke è attore, sceneggiatore, autore di romanzi, più volte candidato ai Golden Globe e all’Oscar.

Greg Ruth è un celebre illustratore e disegnatore di fumetti.

Oscar Ink
Euro 19,00
240 pagine
31 ottobre 2017

Gianluca Morozzi, Giuseppe Camuncoli e Michele Petrucci
Il vangelo del coyote

Fra horror e commedia, un graphic novel basato su due storie parallele di ossessioni e follia. Due ragazzine annoiate che trovano in un misterioso film l’ispirazione per un “passatempo” crudele e perverso. Un professore che nasconde in cantina uno sconvolgente segreto. Due storie non così lontane destinate a collidere in un sorprendente epilogo, grazie ai disegni di Giuseppe Comuncoli e Michele Petrucci.

Gianluca Morozzi (Bologna 1971) scrittore e musicista, ha ottenuto il successo con il thriller Blackout (2004).

Giuseppe Camuncoli (Reggio Emilia 1975) ha disegnato tra gli altri Diabolik, Dylan Dog, Batman e Spiderman.

Michele Petrucci (Fano 1973) ha all’attivo diversi graphic novel tra cui il pluripremiato fumetto per ragazzi A caccia di rane.

Oscar Ink
Euro 17,00
124 pagine
31 ottobre 2017

Simon Stalenhag
Loop

Come “Strangers Things”, ma in Svezia. Una spettacolare composizione di dipinti iperrealistici e narrativa raccolta la vita quotidiana di un ragazzino svedese in un peculiare setting distopico: gli anni ’80 scandinavi, melanconici e bui, sono popolati da mecha e dinosauri.

Simon Stalenhag è nato nel 1984 ed è acclamato concept designer, le cui opere di iperrealismo sci-fi hanno suscitato grande clamore prima di essere raccolte in questo libro.

Oscar Ink
Euro 25,00
124 pagine
31 ottobre 2017

Vi ricordiamo che gli autori di La soffitta e di Il vangelo del coyote saranno presenti allo stand Oscar Ink a Lucca Comics insieme a Liu Marjorie e Sana Takeda.

Fonte: OscarInk.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...